I Master: soluzioni altamente professionalizzanti

Metodologia
La struttura didattica di ogni master proposto da eCampus unisce una parte tradizionale, con lezioni frontali e verifiche finali, a elementi innovativi come lezioni on line, project work, esercitazioni e test.
Sedi e frequenza
I master possono essere erogati  nelle seguenti modalità:
  • full online: Didattica solo online e sostenimento degli esami di profitto e della prova finale come indicato nella scheda dei corsi.
  • blended professional: Didattica on line, con ore di lezioni frontali erogate presso il campus di Novedrate e sostenimento degli esami di profitto e della prova finale come indicato nella scheda dei corsi.
  • presenziale: didattica erogata esclusivamente in presenza presso una delle sedi di un convenzionato.
Un biglietto da visita importante
Esiste una reale difficoltà oggi ad inserirsi negli ambienti lavorativi.
Un master di alto livello, in grado di preparare figure professionali complete, è un buon punto di partenza.
Un master è:
  • il completamento della propria formazione accademica, perché aiuta ad acquisire competenze specifiche in un determinato settore
  • uno strumento per riqualificare la propria professionalità e per rimanere sempre competitivi nel mondo del lavoro
  • un biglietto da visita importante per presentarsi alle aziende, sempre più esigenti in termini di selezione delle risorse umane.

I 40 MASTER E-Campus per completare la tua formazione accademica e riqualificare la tua professionalità 

Gestione delle grandi emergenze

Master universitario di 1° livello
A chi è rivolto
La gestione adeguata dell’emergenza passa attraverso la competenza generata nella quotidianità; questo è il concetto che si intende promuovere.
A chi è rivolto?  A tutte le figure professionali che desiderano o necessitano implementare le competenze nella gestione delle grandi emergenze con particolare riguardo a quelle meno frequenti, “non convenzionali” ma non per questo meno gravi.
Corsi di laurea di afferenza
Laurea in discipline afferenti ai seguenti SSD: Scienze fisiche, Scienze chimiche, Scienze mediche, Ingegneria civile, industriale, dell’informazione e Architettura, Psicologia, Fisica, Scienze naturali e biologiche, Scienze strategiche, Scienze della terra, Scienze Infermieristiche, Scienze giuridiche economiche e statistiche, Scienze politiche e sociali, Scienze della pianificazione territoriale urbanistica paesaggistica e ambientale
Obiettivi
La gestione delle grandi emergenze presenta certamente grandi difficoltà intrinseche; nonostante le continue implementazioni delle modalità di intervento, tuttavia   continuano a permanere criticità significative, perché:
  • si verificano con sempre maggiore frequenza in relazione a condizioni climatiche e geologiche;
  • ricorrono anche nel contesto dei trasporti a causa sempre più complesse condizioni lavorative e produttive;
  • richiedono professionalità ritenute non “paganti” perché comportano di investire su personale che deve mantenere competenze e non dovrebbe essere impegnato in altre mansioni;
  • pur essendo i soccorsi disciplinati da norme nazionali e internazionali, si continuano ad evidenziare criticità connesse ancora troppo spesso con l’organizzazione della catena degli interventi;
  • difficoltà nell’analisi del problema, deficit di comunicazione, ingentissime ricadute economiche e sociali hanno evidenziato come sia necessario, da parte delle Autorità competenti a tutti i livelli, dotare le rispettive organizzazioni di professionalità dedicate e aggiornate;
Il concetto comune di “grandi emergenze” richiama due degli ambiti più critici della società moderna, ossia l’ambiente e i trasporti. Le grandi emergenze legate a fenomeni sociali o comunque inter umani non sono solitamente vissute come presenti nella società occidentale.
Nell’età post antibiotici non si era mai manifestata una grande emergenza su base biologica, mentre eventi avversi di tipo radioattivo, anche quando si sono verificati, sono stati apparentemente mitigati dalla copertura delle fonti informative e dalla ritardata evidenza del danno tipica del danno da radiazioni.
Tra le lezioni apprese dalla pandemia Covid19 emerge dunque la necessità di rinvigorire le competenze nella gestione delle grandi emergenze con particolare riguardo a quelle meno frequenti, “non convenzionali” ma non per questo meno gravi.
Offerta formativa
Il master ha una durata di 12 mesi ed è erogato in modalità BLENDED.
Esami
Il master è strutturato in 7 macroaree corrispondenti a 7 esami.
Prova finale

Esami in 30esimi per i macromoduli e prova orale finale, tramite piattaforma a distanza

La prova finale (8 cfu) consisterà in una esercitazione pratica di gestione di una grande emergenza da una sala operativa simulata in presenza. 

GOVERNANCE MULTILIVELLO. PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DELLE POLITICHE PUBBLICHE PER L’INTEGRAZIONE

Master universitario di 1° livello
OBIETTIVI
Obiettivo generale è quello di promuovere le competenze degli operatori pubblici degli enti con operatività nel territorio, attraverso formazione qualificata e qualificante, con strumenti che favoriscano l’innovazione dei processi organizzativi per superare approcci settorializzati nell’erogazione di servizi a favore di cittadini stranieri, nonché per favorire l’instaurarsi di efficaci forme di cooperazione istituzionale tra le diverse strutture presenti nel territorio (scuole,CPIA, enti locali, CPI, tribunale, asp, questura, etc.).
Tale obiettivo intende rappresentare una nuova occasione per far dialogare gli operatori della pubblica amministrazione, coinvolti a vari livelli nella erogazione e gestione di servizi pubblici rivolti ad una utenza straniera, costruendo competenze per consolidare il sistema integrato di accoglienza già attivo nel territorio della Città Metropolitana di Catania.
DESTINATARI
Il Master Online sarà dedicato ad un numero massimo di 25 operatori/dirigenti dei servizi pubblici del territorio Calatino Sud-Simeto, area territoriale della Città Metropolitana di Catania, composta dai seguenti comuni: Caltagirone, Grammichele, Mineo, Vizzini, Raddusa, Mirabella Imbaccari, San Cono, S. Michele di Ganzaria, Militello in VC, Mazzarrone, Licodia Eubea, Scordia, Palagonia, Ramacca, Castel di Iudica, preventivamente selezionati con apposita procedura dalla commissione del progetto FAMI n.2733 “Formare per Integrare”
TERMINI DI PRESENTAZIONE DOMANDE:
Rriapertura bando, come da D.R. 139 del 20.08.2020
 Bando di partecipazione
 Graduatoria Master
 D.R. 154 del 25/09/2020
 Istanza di Candidatura al Master Online di I Livello
 D.R. 164 del 04/11/2020 – Modifica numero ammessi  DR 167-20 Nuova Graduatoria

Manager 4.0 in Sanità

Master universitario di 1° livello
A chi è rivolto
Il Master “Manager 4.0 in Sanità” è rivolto a  professionisti che dovranno assicurare la gestione economica, organizzativa e funzionale della struttura sanitaria, pubblica e/o privata, la gestione delle attività inerenti processi di innovazione del business, in termini di processi organizzativi, prodotti/servizi e pensiero manageriale, stimolando la ricerca di soluzioni legate alla digital trasformation e favorendo culturalmente l’introduzione e il consolidamento di idee innovative in azienda per lo sviluppo di un vantaggio competitivo sul mercato con la conseguente crescita del business.
La forte attitudine del “Manager 4.0 in Sanità” a vedere il cambiamento si tradurrà, grazie alle competenze che acquisirà con la frequenza di questo Master, nella capacità di pensare e realizzare progetti volti a superare i vecchi schemi mentali e ad innovare i processi/servizi organizzativi.
Il “Manager 4.0 in Sanità”, attuerà interventi indirizzati all’innovazione e al cambiamento dei modelli di cura e di assistenza, ricordando che la sanità digitale non è la semplice applicazione di una app, bensì la strategia che sottende la sua implementazione: mobile, hybrid cloud, internet of things, cloud-apls e microservizi, cybersecurity, intelligenza artificiale, big data, blockchain, automazione, robotica.
Corso di laurea di afferenza
Laureati in: Scienze e Tecniche Psicologiche (L24); Scienze della Formazione (L19); Scienze dell’Educazione (L19); Biotecnologie (L-2); Scienze Biologiche (L-13); Scienze dei Servizi Giuridici (L-14); Scienze dell’Amministrazione e dell’Organizzazione (L-16); Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale (L-18); Scienze della Comunicazione (L-20); Lauree in Scienze e Tecnologie Chimiche (L27); Scienze e Tecnologie Farmaceutiche (L-29); Scienze e Tecnologie Informatiche (L-31); Scienze Economiche (L-33); Scienze politiche e delle relazioni internazionali (L-36); Scienze Zootecniche e Tecnologie delle Produzioni Animali (L-38); Statistica (L-41); Farmacia e farmacia industriale (LM-13); Ingegneria dell’informazione (L-8); Magistrali in giurisprudenza (LMG/01); Medicina e Chirurgia (LM-41); Medicina veterinaria (LM-42); Odontoiatria e protesi dentaria (LM-46); Professioni sanitarie (L/SNT01-04); Biologia (LM-06); Biotecnologie Agrarie (LM-07); Biotecnologie Industriali (LM-08); Biotecnologie Mediche, Veterinarie e Farmaceutiche (LM-09); Farmacia e Farmacia Industriale (LM-13); Informatica (LM18); Ingegneria Biomedica (LM-21); Ingegneria Informatica (LM-32); Scienze dell’Economia (LM-56); Scienze della Politica (LM-62);Scienze delle Pubbliche Amministrazioni (LM-63); Scienze Economico-Aziendali (LM-77).
Obiettivo del corso
Il “Manager 4.0 in Sanità” costruirà e governerà il percorso che consente il raggiungimento degli obiettivi di innovazione digitale in sanità, predisponendo in questo senso l’intera organizzazione, opererà efficacemente nel contesto normativo e renderà concreti e duraturi i risultati delle innovazioni.
Nello specifico, il “Manager 4.0 in Sanità” sarà in grado di:
  • Identificare opportunità di cambiamento e innovazione nei servizi e nei processi;
  • Identificare obiettivi e soluzioni progettuali innovative;
  • Definire e pianificare le politiche e i processi;
  • Valutare le soluzioni tecnologiche migliori rispetto ai risultati di innovazione che intende ottenere;
  • Ottimizzando il rapporto tra efficacia (qualità del risultato) ed efficienza (tempi e costi), Gestire i canali di finanziamento e i processi di procurement;
  • Attivare progetti innovativi e iniziative, anche utilizzando gli strumenti di e-procurement, che arricchiscano la qualità dei servizi.
Il “Manager 4.0 in Sanità” acquisirà:
  • Conoscenze in un settore sanitario, nei processi produttivi, nell’area della gestione dei Sistemi Informativi, dell’Organizzazione, nell’area della Gestione dei Progetti (sia singole iniziative che programmi complessi di progetto) o nella gestione delle Operazioni Industriali (es. Supply Chain, Produzione);
  • Conoscenze della Value Chain di un’impresa includendo le logiche di integrazione sia a “monte” della catena (fornitori, conto terzisti, terze parti in generale) che a “valle” (Clienti, carrier logistici, ecc.);
  • Conoscenza delle logiche di un ecosistema basato su piattaforme digitali e sulle logiche di Industry 4.0;
  • Capacità di interpretare e di proporre “modelli di business” sia di tipo tradizionale che in logica Industry 4.0 (es. Smart product, Digital Value Chain, ecc.);
  • Buone capacità comunicative e capacità di lavoro in team, in particolare in ambito di aziende PMI;
  • Buona conoscenza delle metodologie di Problem Solving;
  • Conoscenza di base delle tematiche legate alla Cyber security;
  • Conoscenza delle strategie europee e nazionali a supporto della trasformazione digitale;
  • Conoscenza dei principi di base dei Sistemi di Gestione delle Informazioni; della piattaforma SAP S/4HANA, di soluzioni di Business Intelligence; di soluzioni di Analytics/Big Data per la gestione di fonti dati eterogenee, modelli funzionali alla base di soluzioni Cloud;
  • Consapevolezza delle potenzialità del digitale come leva per fare innovazione e ottimizzare i processi e i servizi, ma non è necessariamente uno specialista IT;
  • Conoscenza dei principali processi, le metodologie e gli strumenti che caratterizzano lo sviluppo e la gestione dei progetti di innovazione digitale e le possibili fonti di finanziamento;
  • Consapevolezza della rilevanza della sicurezza e dei rischi associati e conoscenza dei principali strumenti organizzativi e tecnologici per la gestirla;
  • Conoscenza delle tipologie di applicazioni e di servizi applicativi sia di tipo tradizionale sia basate sulla rete ed i dispositivi mobili, orientate alle organizzazioni e alle reti sociali;
  • Capacità individuali di relazione e comunicazione: capacità di gestione del gruppo e del lavoro in gruppo, o del conflitto, negoziazione e mediazione;
  • Capacità di definizione di un problema (problem setting) e alla risoluzione dello stesso (problem solving);
  • Capacità di «vedere» il futuro, prefigurandone l’evoluzione (la vision);
  • Capacità di apprendere, di adattarsi alle circostanze senza perdere di vista l’obiettivo, di comunicare efficacemente, la concezione del mondo come sistema complesso, in cui ogni elemento è collegato, direttamente o indirettamente, a tutti gli altri;
  • Competenze organizzative e di gestione del cambiamento: pianificazione, programmazione, progettazione, gestione delle risorse.
Offerta formativa
Cod
Insegnamenti
Ssd
Cfu
Responsabili di Area
G1
Sanità e legge
IUS/07
7
Silvia Gandola
G2
Management sanitario
MED/42
9
Grazia Menegotto
G3
Economia sanitaria
SECS-P/07
7
Chiara Ottolini
G4
Sanità e innovazione
SECS-P/08
6
Renata Vaiani
G5
Dispositivi intelligenti a supporto della salute e del benessere
ING-INF/01
6
Antonio Fabbrizio
G6
Sistemi informativi aziendali (ERP, CRM, SAP)
ING-INF/01
6
Antonio Fabbrizio
G7
Electronic commerce: piattaforma di e-commerce (B2b e B2c)
ING-INF/01
6
Nicola Antonelli
G8
Big Data
ING-INF/05
2
Antonio Fabbrizio
G9
Data Analytics
ING-INF/05
4
Riccardo Pecori
 
Cod
Un insegnamento a scelta
Ssd
Cfu
Responsabili di Area
Teorie e tecniche nella gestione delle risorse umane per il miglioramento delle performance in sanità
M-PSI/08
4
Nikla Bene
Management della pratica sperimentale applicata e della ricerca traslazionale
BIO/16
4
Celeste Caruso Bavisotto
Tirocinio
IDO
4
 
 
Totale insegnamenti
57
 
 
Prova finale
3
 
 
Totale
60
 
Il master ha una durata di 12 mesi ed è erogato in modalità full online.
Esami

Esami in 30esimi per i macromoduli e prova orale finale, tramite piattaforma a distanza

Il master è strutturato in 8 macroaree corrispondenti a 8 esami:
  • G1 Sanità e legge
  • G2 Management sanitario 
  • G3 Economia sanitaria
  • G4 Sanità e innovazione
  • G5 Dispositivi intelligenti a supporto della salute e del benessere
  • G6 Sistemi informativi aziendali (ERP, CRM, SAP)
  • G7 Electronic commerce: piattaforma di e-commerce (B2b e B2c)
  • G8 Big Data
  • G9 Analytics
Gli esami sono scritti e sono sostenibili nelle seguenti sedi: Novedrate, Roma, Palermo, Napoli, Bari e Padova.
Tirocinio e prova finale
Il tirocinio potrà essere svolto presso strutture, semplici e/o complesse, sanitarie, farmaceutiche e del settore biomedicale, pubbliche e private.
La prova finale (3 cfu) consisterà in un progetto o una proposta di miglioramento in ambito sanitario, possibilmente su realtà vicine allo studente. L’elaborato sarà discusso presso la sede centrale dell’Università a Novedrate (CO).

Laserologia – Tecnologia Laser in Medicina, Chirurgia ed Odontoiatria

Master universitario di 2° livello
A chi è rivolto
La Tecnologia Laser in Medicina è attualmente in grande espansione.
Tutte le specialità ne sono interessate, sia dal punto di vista diagnostico, che da quello terapeutico e chirurgico.
Questo Master si propone di formare i medici chirurghi e gli odontoiatri in modo da renderli in grado di utilizzare al meglio la tecnologia laser per il trattamento delle patologie orali e di quelle cutanee e vascolari, inclusi gli inestetismi.
Corsi di laurea di afferenza
Il master è rivolto in particolar modo ai laureati in:
  • Medicina e Chirurgia
  • Odontoiatria
  • Titoli universitari equipollenti
Obiettivo del corso
Il Corso proposto si compone di tre parti:
  • nella prima parte, propedeutica, vengono illustrati i principi fisici su cui si basano le tecnologie laser ed i loro effetti sui tessuti biologici, gli aspetti medico-legali e le precauzioni da osservare nell’uso di questi strumenti.
  • nella seconda parte vengono descritti gli impieghi clinici dei lasers nelle diverse patologie, soffermandosi sulle metodiche da usare nelle diverse specializzazioni, e sugli aspetti prognostici. Il primo Corso si focalizza sugli impieghi dei laser in dermatologia, flebologia, chirurgia plastica, medicina estetica, ginecologia, urologia, chirurgia maxillo facciale, fisioterapia e riabilitazione.
  • nella terza parte, infine, si mettono in pratica le nozioni apprese, secondo le metodologie di insegnamento e di apprendimento raccomandate dall’O.M.S. (“workshops”, “teacher-training”, “self-training” ed approccio multidisciplinare).
Offerta formativa
Cod
Insegnamenti
Ssd
Cfu
Responsabili di Area
G1
Aspetti generali
MED/19
12
Silvia Gandola
G2
La fisica del laser, le diverse lunghezze d’onda e il loro utilizzo, modalità e parametri del laser
FIS/03
13
Carlo Fornaini
G3
Uso dei laser nella medicina estetica
MED/19
11
Leonardo Longo
G4
L’interazione delle diverse lunghezze d’onda con i diversi tessuti, le applicazioni dei laser nei diversi trattamenti
MED/19
2
Carlo Fornaini
G5
Statistica, epidemiologia e ricerca in sanità
MED/01
5
Sergio Novelli
G6
L’alta tecnologia in medicina estetica e in odontoiatria
MED/19
3
Leonardo Longo
G7
I diversi utilizzi dei laser in chirurgia
MED/19
12
Leonardo Longo
 
 
Totale insegnamenti
50
 
 
Prova finale
10
 
 
Totale
60
 
Il master verrà attivato nell’Anno Accademico 2020/21 e avrà una durata di 12 mesi, è erogato in modalità Blended
Esami

Esami in 30esimi per i macromoduli e prova orale finale, tramite piattaforma a distanza

Il master è strutturato in 7 macroaree corrispondenti a 7 esami:
  • G1 ASPETTI GENERALI
  • G2 La fisica del laser, le diverse lunghezze d’onda e il loro utilizzo, modalità e parametri del laser
  • G3 Uso dei laser nella medicina estetica
  • G4 L’interazione delle diverse lunghezze d’onda con i diversi tessuti, le applicazioni dei laser nei diversi trattamenti
  • G5 Statistica , epidemiologia e ricerca in sanità
  • G6 L’alta tecnologia in medicina estetica e in odontoiatria
  • G7 I diversi utilizzi dei laser in chirurgia
E’ proposta anche una versione del master in lingua inglese previo raggiungimento del numero minimo di partecipanti per l’attivazione.
Collaborazioni
  • IALMS – INTERNATIONAL ACADEMY FOR LASER IN MEDICINE AND SURGERY
  • WFSLMS – WORLD FEDERATION SOCIETIES OF LASER MEDICINE AND SURGERY
Aziende produttricI e distributricI di laser medicali che metteranno a disposizione gli apparecchi per le parti pratiche:
  • EUFOTON
  • GENERAL PROJECT
  • ZOETEC
Prova finale
La prova finale (10cfu) consisterà in un project work basato su casi clinici reali inerenti all’alterazione posturale e alle interferenze neurofisiologiche causa di queste modificazioni. L’elaborato sarà discusso presso la sede centrale dell’Università a Novedrate (CO).

Biomeccanica e interferenze neurofisiologiche alla postura

Master universitario di 1° livello
A chi è rivolto
Le alterazioni posturali interessano tutti, ogni fascia d’età ha modificazioni della postura o può averne, molte professioni possono favorirle e molte patologie possono renderle debilitanti ed invalidanti.
Accanto a figure che per vocazione si occupano specificatamente del corretto assetto posturale abbiamo anche medici, odontoiatri, fisioterapisti, infermieri, laureati in scienze motorie, neuro e psicomotricisti dell’età evolutiva, psicologi, laureti in scienze dell’educazione, infermieri, logopedisti e ortottisti che possono giovarsene.
Un aspetto del corso specificamente dedicato alla crescita dello scheletro e alle modificazioni ne fa un utile strumento per gli insegnanti, i pediatri, i neuropsichiatri, i fisiatri  e per chi si avvicina, cura e si fa carico dei minori e delle persone in crescita.   
Corsi di laurea di afferenza
Il master è rivolto a chi ha conseguito il diploma di laurea in
  • Medicina e Chirurgia
  • Odontoiatria
  • Fisioterapia
  • Terapia Occupazionale
  • Terapista della Neuro e Psicomotricità dell’età evolutiva
  • Scienze e motorie e sportive
  • Scienze infermieristiche
Altre classi di laurea o equipollenza titoli a discrezione del comitato scientifico CERFAS
Obiettivi del corso
Implementare le conoscenze dei partecipanti in ambito biomeccanico e posturale soprattutto in base a quell’insieme d’interferenze neurofisiologiche che possono alterare il reale rapporto dell’apparato locomotore nei confronti dell’ambiente circostante.
Offerta formativa
Cod
Insegnamenti
Ssd
Cfu
Responsabili di Area
G1
Comunicazione e gestione dello staff
SPS/082
10
Giovanni Delpero
G2
Fisiologia e Biomeccanica
BIO/16
13
Margherita Gimelli
G3
Semeiotica
MED/34
13
Alessandro Palazzolo
G4
Valutazione e terapia
MED/35
17
Simonetta Vernocchi
 
 
Workshop/Tirocinio
2
 
 
Prova finale
7
 
 
Totale
60
 
Esami

Esami in 30esimi per i macromoduli e prova orale finale, tramite piattaforma a distanza

Il master è strutturato in 4 macroaree corrispondenti a 4 esami:
  • G1 Comunicazione e gestione dello staff
  • G2 Fisiologia e Biomeccanica
  • G3 Semeiotica
  • G4 Valutazione e terapia
 
Prova finale
La prova finale (7cfu) consisterà in un project work basato su casi clinici reali inerenti all’alterazione posturale e alle interferenze neurofisiologiche causa di queste modificazioni.
 

Scienze Informative per la Sicurezza

Master universitario di 2° livello
 
OBIETTIVI
Il Master Universitario di II livello in “Scienze Informative per la Sicurezza”, sviluppato in chiave interdisciplinare, ha lo scopo di permettere al frequentatore di acquisire una adeguata preparazione che gli consenta di accrescere la propria consapevolezza circa i temi dell’interesse nazionale, e della sua difesa, in tutte le sue declinazioni di fronte alle sfide della globalizzazione ed alle minacce transnazionali
DESTINATARI
Il Master è diretto a:
  • Funzionari dello Stato (Forze Armate; Forze di Polizia; Presidenza del Consiglio e Ministeri; Parlamento);
  • Operatori del mondo dell’impresa, con particolare riferimento alle infrastrutture critiche (telecomunicazioni, energia, trasporti, reti finanziarie, ecc.) e ai settori difesa e aerospaziale;
  • Operatori finanziari e dell’import-export;
  • Studiosi e analisti di geopolitica, geoeconomia e geostrategia;
  • Operatori dei mass media;
  • Operatori del settore privato della sicurezza;
  • Ricercatori e studiosi del mondo universitario e della ricerca scientifica;
  • Tutti coloro che, dotati di forte spinta motivazionale, desiderino acquisire un’adeguata conoscenza nelle materie oggetto di trattazione.
REQUISITI DI AMMISSIONE
Laurea magistrale o specialistica conseguita secondo l’ordinamento antecedente o successivo al D. M. 509/99. La partecipazione al Master è incompatibile con l’iscrizione ad altri master, corsi di laurea, dottorati e scuole di specializzazione.
DURATA E STRUTTURA
Il master ha durata annuale, per un totale di 1.500 ore. La modalità di erogazione didattica è full online: lezioni erogate con piattaforma informatica accessibile h24. Prove previste: verifica scritta delle competenze acquisite; lavoro di tesi finale da svolgere successivamente al superamento delle prove previste, a conclusione del Corso.
DOCENTI E COMITATO SCIENTIFICO
Renato CAPUTO
Docente universitario di Diritto Internazionale e normative sulla sicurezza. Componente dell’Advisory Board dell’European Intelligence Academy di Atene (Grecia). Nel triennio 2014-2017 ha lavorato, come Funzionario della Repubblica Italiana, in Uzbekistan. Nella XIV legislatura ha fatto parte dell’Ufficio di Gabinetto del Ministro della Difesa.
Alfredo MANTICI
Consigliere Nazionale dell’Albo Nazionale Analisti Intelligence. Già Capo della Scuola di addestramento del Servizio per le informazioni e la sicurezza democratica (S.I.S.De.), già Capo del Dipartimento Analisi Strategica del Servizio.
Vittorfranco PISANO
Segretario Generale dell’Albo Nazionale Analisti Intelligence. Già Consulente della Sottocommissione sulla Sicurezza e Terrorismo del Senato degli Stati Uniti, già Revisore dei corsi nell’ambito del Programma di Assistenza Anti-Terrorismo del Dipartimento di Stato statunitense
Paolo SALVATORI
Consigliere Nazionale dell’Albo Nazionale Analisti Intelligence. Già Direttore della Divisione Controproliferazione e della Divisione Controterrorismo dell’Agenzia Informazioni e Sicurezza Esterna (AISE).
Adriano SANTINI
Generale di Corpo d’Armata – Già Direttore dell’Agenzia Informazioni e Sicurezza Esterna (AISE). Presidente Albo Nazionale Analisti Intelligence. E’ stato Sottocapo di Stato maggiore dell’Esercito italiano e Consigliere militare del Presidente del Consiglio dei Ministri
Germana TAPPERO MERLO
Senior Analyst e docente di Politica internazionale e sicurezza del Medio Oriente e Africa – Già docente e coordinatrice di Relazioni internazionali in Medio Oriente presso il Master in Peacekeeping Management dell’Università di Torino
Giovanni TARTAGLIA POLCINI
Magistrato Ordinario – Consigliere Giuridico del Ministero degli Affari esteri. Docente Universitario di Diritto e legislazione antimafia. Responsabile scientifico del Plan de Apoyo all’ESCA. Coordinatore nel gruppo di studio italo-russo per il contrasto al narcotraffico. Delegato italiano al G20 anticorruzione. Delegato italiano al WGB dell’OECD
Antonello VITALE
Generale Divisione (r). Già Capo di Gabinetto dell’Agenzia Informazioni e Sicurezza Esterna (AISE). Ha diretto Reparti operativi nel settore della “Human Intelligence” ed è stato membro del Comitato Analisi Strategica Antiterrorismo (CASA). Vice Presidente Albo Nazionale Analisti Intelligence.
Paola PORCELLI
Avvocato patrocinante innanzi alle magistrature superiori, curatore fallimentare, commissario giudiziale, delegato alle vendite nonché custode giudiziario.
Autrice di numerosi articoli pubblicati sulla Rivista 231, collabora con la Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana e con il Quotidiano della Pubblica Amministrazione.
Master in collaborazione con Albo Nazionale Analisti Intelligence

Estetica oncologica: ricostruire l’immagine di se

Master universitario di 1° livello
A chi è rivolto
La malattia oncologica, dopo l’intervento chirurgico, che spesso è notevolmente mutilante,  durante e dopo la chemio e la radioterapia ,è spesso causa di un grave malessere, di depressione, di ansia, di tristezza per il paziente.
L’oncologo, pur essendo oggi più attento anche a tutto questo, ha come obiettivo primario la cura fisica del paziente, sottovalutando spesso aspetti che, pur secondari quoad vitam, sono importantissimi per la percezione di sé del paziente e per la sua vita di relazione.
Soprattutto oggi, con l’assunzione a lunghissimo termine di farmaci anticorpali  antitumorali, gli effetti delle terapie si prolungano per molti anni modificando profondamente l’immagine di sé.
Riteniamo che sia importantissimo che il paziente non si senta solo nell’affrontare anche questi problemi e che sia accompagnato nel percorso di ricostruzione e di accettazione di un nuovo sé.
La cura dell’immagine, oltre che degli effetti collaterali della terapia, è un momento di vitale importanza e di rinforzo positivo per continuare ad affrontare un percorso lungo e faticoso e una “personale guerra” contro la morte.
La “terapia estetica”, la “terapia della nutrizione”, la “terapia dello stile di vita”, “la terapia della postura” come supporto alla terapia antineoplastica: si ricostruiscono menomazioni con la chirurgia estetica, intanto si ricostruisce l’immagine di un “sé diverso” con interventi multidisciplinari che “disegnano” un nuovo paziente la cui vita è irrimediabilmente cambiata dopo l’esperienza ela cui psiche è stata segnata dalla presa di coscienza della propria fragilità. 
Nei percorsi di studio di medici e infermieri questi aspetti non vengono affrontati
Il master di estetica oncologica offre nozioni cliniche sulle tecniche chirurgiche utilizzate nei pazienti oncologici sia con finalità estetiche che funzionali: L’utilizzo di queste tecniche permette, di migliorare la qualità di vita e tutelare la dignità e l’identità della persona.
Inoltre questo master, rivolto agli infermieri è estremamente innovativo perché va a valorizzare la figura che in realtà rimane più a lungo vicino al paziente e il cui parere diventa sempre più richiesto, al di là degli aspetti terapeutici, propri dei medici.
Sviluppare conoscenze per riuscire a dare un vero sostegno, magari per lungo tempo è una delle “mission” della professione infermieristica.
Corsi di laurea di afferenza
Il master è rivolto a chi ha conseguito il diploma di laurea triennale ai sensi del d.m. 509/99 e del d.m. 270/04, preferibilmente in Scienze infermieristiche o titolo equipollente.
Obiettivi del corso
  • Fornire ai partecipanti conoscenze approfondite sulla materia al fine di garantire un’assistenza infermieristica qualificata ai pazienti oncologici che affrontano interventi chirurgici di ricostruzione nelle fasi pre, intra e post-operatorie
  • Conoscere i bisogni specifici per poter pianificare interventi educativi e di supporto alla dimissione per il trasferimento al domicilio
  • Conoscere le tecniche di supporto e sostegno attivo dei pazienti
  • Conoscere tecniche di valorizzazione estetica per lavorare in équipe con competenza.
Offerta formativa
Il master ha una durata di 12 mesi ed è erogato in modalità full online.
Esami

Esami in 30esimi per i macromoduli e prova orale finale, tramite piattaforma a distanza

Il master è strutturato in 5 macroaree corrispondenti a 5 esami:
  • G1 – LA MEDICINA E LA CHIRURGIA ESTETICA: ASPETTI GENERALI
  • G2 – RICOSTRUZIONE CHIRURGICA DOPO INTERVENTI DEMOLITIVI PER NEOPLASIE
  • G3 – RICOSTRUZIONE CHIRURGICA DOPO INTERVENTI DEMOLITIVI DELL’APPARTO TEGUMENTARIO
  • G4 – GESTIONE DEL PAZIENTE NELLA FASE “RICOSTRUTTIVA
  • G5 – PSICOLOGIA E COMUNICAZIONE A SOSTEGNO DELL’OPERATORE E DEL PAZIENTE
Prova finale
La prova finale (6 cfu) consisterà in un progetto o una proposta di miglioramento in ambito sanitario, possibilmente su realtà vicine allo studente. L’elaborato sarà discusso presso la sede centrale dell’Università a Novedrate (CO).

Esami in 30esimi per i macromoduli e prova orale finale, tramite piattaforma a distanza

Contattaci per altre informazioni

I dettagli saranno presto disponibili

La medicina estetica

Master universitario di 2° livello
A chi è rivolto
L’estetica, branca della filosofia, è sempre stata un interesse tipico del pensiero dell’uomo, inteso come saper “percepire attraverso la mediazione dei sensi”, rivolta prevalentemente all’espressione artistica.
L’estetica, non nel senso strettamente filosofico, ma intesa come “arte di apparire”, come “canone estetico”, è diffusa in tutte le culture umane e cambia ed evolve con il cambiare e l’evolvere della società. Non si applica non solo all’arte, ma alla cura della persona umana, al suo modo di presentarsi nella società, comunque sempre legata all’apparire.
Fino a non moltissimi anni fa era prerogativa di figure non sanitarie (estetisti, massaggiatori, tatuatori …) che si occupavano solo di migliorare l’aspetto delle persone, utilizzando solo cosmetici o poco più.
La medicina era infatti intesa riduttivamente, come “arte della cura”, senza attenzione alla persona in toto, ma soltanto alla parte strettamente clinica e di salvaguardia della salute.
Ma l’uomo ha bisogno di una medicina estetica che “lo faccia star bene” anche psicologicamente oltre che di vivere “salvato” da una medicina o chirurgia taumaturgica, per cui con l’aumento del benessere la società ha spinto la medicina ad appropriarsi anche dell’estetica: è nata la medicina estetica, che è una branca medica che utilizza tecniche non invasive al fine di migliorare il benessere psicofisico del paziente.
Ecco perché il medico estetico assume un’importanza sempre maggiore.
Per  “formare” questa esperienza e competenza sono necessari corsi al di fuori del percorso classico di studi, che orienti e specializzi nei settori specifici.
Questo  master è rivolto a medici che vogliono divenire medici estetici perché comprendono che oltre all’aspetto clinico, ha oggi importanza il “come si appare”, e devono saper intervenire in modo competente con il cliente-paziente.
Il master in medicina estetica offre sia nozioni di base (cliniche, legali, strutturali) sia insegnamenti sulle terapie utilizzate, garantendo agli studenti l’acquisizione di conoscenze generali e specifiche che caratterizzano la disciplina.
Corsi di laurea di afferenza
Il master è rivolto a chi ha conseguito la laurea in medicina
Obiettivi
  • Acquisire conoscenze approfondite finalizzate a praticare la medicina estetica
  • Acquisire competenze per l’uso delle tecniche di medicina estetica
  • Acquisire competenze comunicative per il lavoro d’équipe
  • Acquisire conoscenze  e competenze per poter accompagnare il cliente-paziente in un percorso di stile di vita corretto
Offerta formativa
Il master ha una durata di 12 mesi ed è erogato in modalità full online.
Esami
Esami in 30esimi per i macromoduli e prova orale finale, tramite piattaforma a distanza
Il master è strutturato in 5 macroaree corrispondenti a 5 esami:
  • G1 – ASPETTI GENERALI E CLINICI DI RIFERIMENTO
  • G2 – LE TERAPIE PARTE 1
  • G3 – LE TERAPIE PARTE 2
  • G4 – ESTETICA DEL SE’: STILI DI VITA, COMUNICAZIONE E MARKETING
Prova finale
La prova finale (6 cfu) consisterà in un progetto o una proposta di miglioramento in ambito sanitario, possibilmente su realtà vicine allo studente. L’elaborato sarà discusso presso la sede centrale dell’Università a Novedrate (CO).

Medicina estetica-ricostruttiva post neoplastica

Master universitario di 2° livello
A chi è rivolto
La malattia oncologica, dopo l’intervento chirurgico, che spesso è notevolmente mutilante,  durante e dopo la chemio e la radioterapia ,è spesso causa di un grave malessere, di depressione, di ansia, di tristezza per il paziente.
L’oncologo, pur essendo oggi più attento anche a tutto questo, ha come obiettivo primario la cura fisica del paziente, sottovalutando spesso aspetti che, pur secondari quoad vitam, sono importantissimi per la percezione di sé del paziente e per la sua vita di relazione.
Soprattutto oggi, con l’assunzione a lunghissimo termine di farmaci anticorpali  antitumorali, gli effetti delle terapie si prolungano per molti anni modificando profondamente l’immagine di sé.
Riteniamo che sia importantissimo che il paziente non si senta solo nell’affrontare anche questi problemi e che sia accompagnato nel percorso di ricostruzione e di accettazione di un nuovo sé.
La cura dell’immagine, oltre che degli effetti collaterali della terapia, è un momento di vitale importanza e di rinforzo positivo per continuare ad affrontare un percorso lungo e faticoso e una “personale guerra” contro la morte.
La “terapia estetica”, la “terapia della nutrizione”, la “terapia dello stile di vita”, “la terapia della postura” come supporto alla terapia antineoplastica: si ricostruiscono menomazioni con la chirurgia estetica, intanto si ricostruisce l’immagine di un “sé diverso” con interventi multidisciplinari che “disegnano” un nuovo paziente la cui vita è irrimediabilmente cambiata dopo l’esperienza e la cui psiche è stata segnata dalla presa di coscienza della propria fragilità. 
Nei percorsi di studio di medici e infermieri questi aspetti non vengono affrontati e anche nei percorsi psicologici vi sono poche specializzazioni per questi pazienti.
Il master di estetica oncologica offre la possibilità al medico di diventare medico estetico orientato all’oncologia, acquisendo nozioni cliniche sulle tecniche chirurgiche utilizzate nei pazienti oncologici sia con finalità estetiche che funzionali e intervenendo con una professionalità nuova.
L’utilizzo di queste tecniche permette, di migliorare la qualità di vita e tutelare la dignità e l’identità della persona.
Inoltre questo master, rivolto ai medici è estremamente innovativo perché avvicina i medici a problematiche spesso sottovalutate come l’aspetto estetico, che è invece importante  anche nel paziente neoplastico, perché rispecchia l’immagine di un sé relazionale che diventa determinante per la compliance alla terapia.
Corsi di laurea di afferenza
Il master è rivolto a chi ha conseguito la laurea in medicina
Obiettivi
  • Acquisire conoscenze approfondite in materia di medicina estetica oncologica
  • Acquisire competenze sull’uso delle tecniche di medicina estetica
  • Acquisire un know-how sulla nutrizione nel paziente neoplastico
  • Acquisire una competenza sull’orientamento verso uno stile di vita corretto
  • Acquisire una competenza per una comunicazione con un paziente fragile anche psicologicamente
  • Acquisire la capacità di costruire  équipe multidisciplinari in cui si governa l’estetica oltre che l’oncologia.Offerta formativa
Offerta formativa
Il master ha una durata di 12 mesi ed è erogato in modalità full online.
Esami

Esami in 30esimi per i macromoduli e prova orale finale, tramite piattaforma a distanza

Il master è strutturato in 5 macroaree corrispondenti a 5 esami:
  • G1- LA MEDICINA E LA CHIRURGIA ESTETICA: ASPETTI GENERALI
  • G2- RICOSTRUZIONE CHIRURGICA DOPO INTERVENTI DEMOLITIVI DELL’APPARTO TEGUMENTARIO
  • G3- GESTIONE DEL PAZIENTE ONCOLOGICO NEL POST OPERATORIO
  • G4- PSICOLOGIA E COMUNICAZIONE A SOSTEGNO DELL’OPERATORE E DEL PAZIENTE
Prova finale
La prova finale (6 cfu) consisterà in un progetto o una proposta di miglioramento in ambito sanitario, possibilmente su realtà vicine allo studente. L’elaborato sarà discusso presso la sede centrale dell’Università a Novedrate (CO).

Cooperazione Internazionale per la tutela della persona e Intelligence Nazionale

Master universitario di 1° livello
 
OBIETTIVI
Il Master si propone di preparare e formare il c.d. “operatore della crisi”, sia esso militare oppure civile, in grado di operare in situazioni di difficoltà o di emergenza umanitaria, in cooperazione con altri soggetti. L’obiettivo del corso è quello di rafforzare la capacità di analisi, ovvero modalità operative di stampo militare nel problem solving e nel decision making.
L’apertura del corso alle teorie di derivazione dalle scienze umane sensibilizzerà l’operatore verso la pianificazione e la realizzazione di interventi finalizzati alla promozione della cultura della legalità e dell’assistenza. Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:
  • Padroneggiare le conoscenze teoriche, i modelli e i costrutti sviluppati dalle recenti teorie sociologiche e strategiche;
  • Costruire disegni di ricerca metodologicamente corretti e adeguati a specifici ambiti di indagine;
  • Progettare e realizzare interventi operativi in situazioni c.d. “humanitarian emergency”, nonché monitorarne l’andamento;
  • Realizzare progetti di gestione dei rischi, di modelli organizzativi ed altri protocolli di sicurezza.
DESTINATARI
Il master è rivolto a operatori ovvero aspiranti tali, in àmbito giuridico, legale, amministrativo, militare, in particolare:
  • rappresentanti delle Forze armate;
  • neolaureati in discipline scientifiche, economiche e giuridiche;
  • professionisti ed operatori del settore della formazione in generale, con competenze giuridiche, quali managers d’impresa, responsabili aziendali, consulenti, key account managers, public affair managers.
REQUISITI DI AMMISSIONE
Laurea triennale, magistrale o specialistica conseguita secondo l’ordinamento antecedente o successivo al D. M. 509/99. La partecipazione al Master è incompatibile con l’iscrizione ad altri master, corsi di laurea, dottorati e scuole di specializzazione
DURATA E STRUTTURA
Il titolo acquisito con il Master ha validità presso tutte le istituzioni, enti, associazioni e strutture pubbliche e private che affrontano la tematica della metodologia didattica inerente all’insegnamento delle discipline giuridiche o economiche all’interno delle scuole. Il master ha durata annuale, per un totale di 1.500 ore.
La modalità di erogazione didattica è full online con piattaforma informatica accessibile h24.
Prove previste: verifica orale delle competenze acquisite; tesi finale da discutere in presenza nelle sedi dell’Università eCampus.
RESPONSABILI DEL MASTER
Prof. Alessandro Parrotta
Prof. Ranieri Razzante
Prof. Roberto Russo

Teoria e Metodologia dell’allenamento nel calcio

Direttore: Prof. Carlo Baldari
Coordinatore: Prof. Fabrizio Perroni
Comitato Scientifico:
Prof. Carlo BALDARI
Professore Ordinario Università eCampus
Prof. Fabrizio PERRONI
Professore Università eCampus
Prof. Roberto RUSSO
Professore Università eCampus
Dr. Enrico DEMARCHI
Vice-Presidente Settore Tecnico F.I.G.C.
Dr. Renzo ULIVIERI
Direttore Scuola Allenatori F.I.G.C. –Pres. A.I.A.C.
Dr. Carlo CASTAGNA
Preparatore atletico FIGC
 
Il master è patrocinato da
    
OBIETTIVI
L’obiettivo del Master è fornire insegnamenti teorici e pratici, basati sull’evidenza scientifica per permettere allo studente di essere in grado di individuare e monitorare il carico di lavoro dell’atleta, per elaborare e condurre programmi di preparazione fisica per calciatori di squadre di élite e non, nelle diverse fasi della stagione agonistica. Inoltre, le lezioni saranno incentrate sull’analisi dell’epidemiologia degli infortuni nel calcio e la loro riatletizzazione sia in adulti che nei giovani.
Il master è patrocinato dalla “Lega Nazionale Professionisti Serie B”.
DESTINATARI
Il Master è indirizzato alla formazione di personale specializzato nella preparazione fisica di squadre di élite e dilettanti, di settori giovanili e centri specializzati nella riatletizzazione dell’atleta.
REQUISITI DI AMMISSIONE
Diploma in Educazione Fisica (I.S.E.F.), laurea in Scienze motorie e sportive (classe L/22), laure in Scienze motorie (quadriennale), laurea in Scienze e Tecniche Avanzate dello Sport (classe LM/68), laurea in Scienze dell’Educazione Motoria e delle Attività Adattate (classe LM/67), laurea in Management dello Sport (Classe LM/47), Medici con Specializzazione in Medicina dello Sport, lauree differenti, anche conseguite all’estero, previa valutazione del curriculum vitae e studiorum.
La partecipazione al Master è incompatibile con l’iscrizione ad altri master, corsi di laurea, dottorati e scuole di specializzazione.
DURATA E STRUTTURA
Il Master, che ha durata annuale, si compone di n° 12 moduli didattici (con lezioni sia online che frontali) per un totale di 1.500 ore (lezioni per complessive ore 288; altre attività formative per complessive ore 192; studio individuale per complessive ore 1020):
Per tutti gli iscritti la frequenza al Master è obbligatoria per almeno il 75% delle presenze. Nell’ambito di un ulteriore accrescimento culturale, nel computo delle ore relative alle altre attività formative, sono previsti viaggi di istruzione, congressi e stage. Le attività formative del corso saranno condotte da un corpo docenti costituito sia da personale docente dell’Università eCampus sia della Scuola Allenatori del Settore Tecnico Federale F.I.G.C.
Il 22.6.2020 è stata firmata dal presidente della F.I.G.C. Dr. Gabriele Gravina e dal D.G dell’Università eCampus Dr. Alfonso Lovito la convenzione per l’acquisizione, da parte degli studenti che supereranno il Master 2020-2021, della licenza di “Preparatore Atletico del Settore Giovanile” con relativa iscrizione al Settore Tecnico della F.I.G.C. Inoltre, nel Bando di ammissione al Corso per l’abilitazione a “Preparatore Atletico” (comunicato ufficiale n.180 del 16/1/2020) il Settore Tecnico della F.I.G.C. attribuiva 8 punti al titolo “Preparatore Atletico del Settore Giovanile” conseguito in Master Universitari di I livello con argomentazioni attinenti l’attività atletico-sportiva.
Luogo: Roma
Lezioni: teoriche e pratiche
Frequenza: 1 week end (venerdi, sabato e domenica) dalle 9.00 alle 18.00 (8 ore per die) al mese
Date:

– 13, 14, 15/11/2020
– 04, 05, 06/12/2020
– 15, 16, 17/01/2021
– 12, 13, 14/02/2021
– 26, 27, 28/03/2021
– 16, 17, 18/04/2021
– 28, 29, 30/05/2021
– 18, 19, 20/06/2021
– 09, 10, 11/07/2021
Orario: dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00

Visto il particolare momento che stiamo vivendo, le date possono essere soggette a cambiamento.

Assenze: max 25% del totale

Termine Iscrizione: Agosto 2021

Inizio Previsto: Settembre 2021

Esami in 30esimi per i macromoduli e prova orale finale, tramite piattaforma a distanza

download PDFRegolamento Tirocini Master

MODULI:
  • Modulo: Fisiologia, anatomia e biomeccanica applicata al calcio (CFU: 3)
  • Modulo: Elementi di alimentazione, medicina dello sport ed endocrinologia dell’esercizio fisico (CFU: 3)
  • Modulo: Analisi dei modelli di prestazione e metodi di ricerca nel calcio (CFU: 3)
  • Modulo: Le componenti tecniche e tattiche nel gioco del calcio (CFU: 3)
  • Modulo: Teoria e metodologia dei test di valutazione funzionale (CFU: 3)
  • Modulo: Teoria e Metodologia dell’allenamento della forza nel calcio (CFU: 3)
  • Modulo: Teoria e Metodologia di allenamento delle componenti aerobiche ed anaerobiche nel calcio (CFU: 3)
  • Modulo: Agility, velocità, rapidità e Repeated Sprint Ability (CFU: 3)
  • Modulo: Accrescimento ed allenamento nei giovani (CFU: 3)
  • Modulo: Psicologia e pedagogia applicata al calcio (CFU: 3)
  • Modulo: Traumatologia, prevenzione e recupero degli infortuni (CFU: 3)
  • Modulo: Legislazione, management e comunicazione (CFU: 3)
  • Modulo: Stage osservazionale (CFU: 2)
  • Modulo: Esame
  • Materia: Prova Finale (CFU: 5)
  • Modulo: Convegni/Congressi (CFU: 2)
  • Modulo: Tirocinio (CFU: 15)
CORPO DOCENTI:

Preparatore atletico

Club Italia

Adriano Bacconi

Preparatore atletico

Infront

Paolo Bertelli

Preparatore atletico

Paolo Borrione

Ricercatore Universitario

Foro Italico

Carlo Castagna

Preparatore atletico

FIGC

Andrea De Giorgio

Professore Associato

Università eCampus

Riccardo Del Vescovo

Medico dello sport

Stefano Fiorini

Preparatore atletico

AIAC

Marco Ferrelli

Fisioterapista

Simone Folletti

Preparatore atletico

Luca Franceschi

Preparatore atletico

Maria Chiara Gallotta

Ricercatore Universitario

Università eCampus

Claudio Gaudino

Preparatore atletico

Cina

Silvana Giannini

Medico Radiologo

Villa Stuart

Laura Guidetti

Professore Associato

Università Foro Italico

Matteo Guzzini

Medico dello Sport

Club Italia

Filippo Macaluso

Professore Associato

Università eCampus

Claudia Maulini

Docente Universitario

Università Foro Italico

Silvia Migliaccio

Professore Associato

Università Foro Italico

Silvia Morescanti

Avvocato

Esterno

Fabrizio Perroni

Docente Universitario

Università eCampus

Pietro Picerno

Professore Associato

Università eCampus

Roberto Russo

Ricercatore Universitario

Università eCampus

Italo Sannicandro

Ricercatore Universitario

Università di Foggia

Damiano Stefanini

Fisioterapista

Agostino Tibaudi

Preparatore atletico

Sassuolo Calcio

Alfredo Trentalange

Ex Arbitro e Docente FICG

FIGC

Carlo Varalda

Preparatore atletico

Giuseppe Vercelli

Docente Universitario

Juventus

Mario Vetrano

Ricercatore Universitario

Università La Sapienza

Roberto Sassi

Preparatore atletico

Juventus F.C.

Antonio Pintus

Preparatore atletico

F.C. Inter

Tutela, valorizzazione e restauro dei beni culturali e architettonici della Chiesa

Master universitario di 2° livello Biennale
OBIETTIVI
Il Master propone un percorso formativo finalizzato all’acquisizione di competenze specialistiche per la tutela, valorizzazione e restauro dei beni culturali ecclesiastici.
Il Master intende formare delle professionalità specifiche, in grado di interpretare le esigenze, oggi lasciate inevase, che provengono dalla tutela e valorizzazione dell’ingente patrimonio culturale della Chiesa. In particolare l’attività d’insegnamento sarà volta a fornire conoscenze sui più recenti indirizzi normativi per la tutela dei Beni Culturali ecclesiastici e fornire ai discenti una preparazione ampliata da competenze multidisciplinari, competitiva e strategica nell’ambito della materia.

DESTINATARI

La figura professionale che si intende formare necessita di una competenza specialistica certificata oggi sempre più richiesta dalla committenza e dal mercato, anche in vista delle trasformazioni interculturali e multireligiose della società contemporanea.

Il Master si propone di formare precise competenze e figure professionali:
-Responsabili dei beni culturali ecclesiali;
-Responsabili della tutela e valorizzazione dei beni architettonici del territorio, nonché dei beni paesaggistici, dei parchi culturali ecclesiali;
-Guide ed Esperti di didattica museale e di educazione all’immagine;
-Guide di percorsi artistici qualificati e di pellegrinaggi;
-Operatori di turismo culturale e religioso;
-Organizzatori di eventi culturali.

REQUISITI DI AMMISSIONE
Laurea quinquiennale ( Specialistica o Magistrale). Possono iscriversi al Master laureati di alcune discipline: Architettura, Ingegneria Civile, Ingegneria Edile e Architettura del Paesaggio, Pianificazione Territoriale Urbanistica e Ambientale, Laurea in Lettere Moderne e Classiche ( DM 509/99 e DM 270/04),Conservazione dei Beni Culturali, Storia e Beni Culturali della Chiesa della Pontificia Università Gregoriana, Scienze Religiose, Teologia. La partecipazione al Master è incompatibile con l’iscrizione ad altri master, corsi di laurea, dottorati e scuole di specializzazione (L.270/04, art.5 c.2)

DURATA E STRUTTURA
Il master ha durata biennale, per un totale di 1.500 ore per ogni anno.
La modalità di erogazione didattica è full online con piattaforma informatica accessibile h24.

Il conseguimento del titolo finale richiede il superamento di tutti gli esami previsti per ogni anno e una prova finale, che potrà configurarsi anche come elaborazione di un progetto legato alla tutela, salvaguardia e restauro di uno specifico bene ecclesiastico e potrà coinvolgere anche più corsisti (e supervisionata da docente tutor).L’esame finale consisterà nell’esposizione del progetto alla presenza di una commissione appositamente riunita in una delle sedi dell’Università eCAmpus.
Al candidato verrà assegnato un punteggio in centodecimi, risultato dalla media complessiva degli esami sostenuti e dalla votazione ottenuta nell’esposizione finale.
 
INSEGNAMENTI DEL I ANNO
Insegnamento
SSD
CFU
Storia dell’architettura sacra 1
ICAR 18
10 CFU
Teoria e storia del restauro architettonico 1
ICAR 19
10 CFU
Tutela e conservazione dei beni architettonici
ICAR 19
12 CFU
Legislazione dei Beni Culturali
IUS 10
6 CFU
Degrado e dissesti statici degli edifici storici religiosi
ICAR 10
12 CFU
Tutela del paesaggio e delle aree archeologiche
ICAR 19
10 CFU
Totale CFU – 1 anno
 
60 CFU
 
 
INSEGNAMENTI DEL II ANNO
Insegnamento
SSD
CFU
Storia dell’architettura sacra 2
ICAR 18
10 CFU
Teoria e storia del restauro architettonico 2
ICAR 19
10 CFU
Principi di conservazione dell’arte sacra
ICAR 19
6 CFU
Museologia e Museografia
L-ART/ 04
10 CFU
Aspetti economici di gestione dei beni ecclesiastici
SECS-P/08
6 CFU
Iconografia e Storia dell’arte sacra
L-ART/ 02
12 CFU
Tesi finale
 
6 CFU
Totale CFU – 2 anno
 
60CFU
   
Totale Generale CFU
 
120 CFU

nr. Minimo 20 iscritti

 

Diventa un esperto di Marketing Digitale

Il master universitario, organizzato in partnership con Triboo, ti permette di gestire la digital transformation aziendale e di acquisire gli strumenti fondamentali per l’ideazione e lo sviluppo di molteplici attività di digital marketing, come social media management, SEM, Analytics, AdWords, HTML, WordPress, ottimizzazione SEO, e-commerce, crowdfunding e molto altro.
Il master Digital Marketing Specialist fornisce una visione completa sulla trasformazione digitale delle aziende e sulle nuove frontiere del marketing. Copre diversi ambiti digital: social network, digital transformation, ottimizzazione SEO, start-up, e-commerce, crowdfunding, content marketing, Google Ads, UX/UI, GDPR. È un percorso formativo completo per i laureati, un’ottima opportunità per i diplomati e un’occasione di aggiornamento per gli specialisti del settore.
Didattica
Il master ha una durata di 8-12 mesi. L’allievo può scegliere se seguirlo in formula full online o blended.
  • Le lezioni online sono accessibili in ogni momento e da ogni tipo di dispositivo (computer, tablet e smartphone) grazie a una piattaforma personale intuitiva e di facile utilizzo.
  • live webinar teorico-pratici sono divisi in otto weekend, dal venerdì pomeriggio alla domenica mattina. Approfondiscono argomenti specifici con esercitazioni correlate.
  • workshop in presenza – opzionali – trattano l’uso di tool e la gestione di attività con esperienze concrete e laboratori.
  • Ogni allievo ha a disposizione un tutor a distanza, sessioni di coaching online incentrate sulle skill necessarie per la crescita personale e professionale (employability) e un tool per la creazione di un piano di marketing digitale.
  • Prima della prova finale l’allievo può partecipare a un tirocinio in azienda (anche in modalità smart working) per mettere in pratica quanto appreso durante il master.
Le lezioni online, i seminari, il tirocinio e la prova finale, integrati con lo studio e la preparazione individuale per un totale di 1.500 ore, consentono l’acquisizione di 60 CFU a coloro che sono in possesso di una laurea triennale, magistrale o specialistica conseguita secondo l’ordinamento antecedente o successivo al D.M. 509/99.
A chi è rivolto?
Il master è un’ottima opportunità formativa per:
  • neolaureati intenzionati a specializzarsi con un diploma di master riconosciuto dal MIUR, per essere facilitati nell’inserimento lavorativo, anche grazie alla possibilità di svolgere un tirocinio in aziende digital;
  • professionisti, già operanti nei settori della comunicazione e del marketing, che vogliono aggiornare la propria professionalità per essere al passo con i continui cambiamenti che il mercato del lavoro impone;
  • diplomati (in qualsiasi indirizzo) che vogliono inserirsi nel settore della comunicazione digitale ma che necessitano di acquisire competenze specifiche, di imparare da subito gli aspetti pratici di questo settore ed, eventualmente, proseguire gli studi iscrivendosi all’università.
Opportunità per i Diplomati
Il master consente di ottenere 51 CFU validi per l’iscrizione diretta al secondo anno del corso di laurea in Digital Marketing dell’Università eCampus.
Sbocchi occupazionali e professionali
Al termine del master l’allievo sarà qualificato per lavorare in aziende digital. In particolare il master fornisce un know-how qualificante per i profili di:
• Chief Digital Officer (CDO) • Social Media Manager • Social Media Specialist • Digital Strategist • Digital PR • Digital Content Strategist • SEO Specialist • AdWords Specialist • Ecommerce Manager

MASTER DIGITAL MARKETING SPECIALIST

Modalità di erogazione:
PROGRAMMA DEL MASTER
1. Esami scritti, lezioni in presenza presso sede di Milano  (40 CFU)
su piattaforma di studio eCampus
• Tecniche di Marketing Digitale (12 CFU)
• Comunicazione 2.0 (9 CFU)
• Social Media Marketing (9 CFU)
• Marketing Digitale Avanzato (6 CFU)
• Marketing (Digital Marketing Plan) (4CFU)
2. Esami scritti, lezioni in presenza presso sede di Milano
Venerdì dalle 15.00 alle 19.00
Sabato dalle 9.30 alle 18.30
Domenica dalle 9.30 alle 13.30
1° WEEKEND:
• Introduzione & Digital Marketing Strategy
• Introduzione al Social Media Marketing
• Digital Transformation, Machine Learning, Data Scientist. Come cambia il modo di fare marketing
• Public Speaking
2° WEEKEND:
• Social Media Marketing & Communication
• Business Advertising & Facebook Business Manager
3° WEEKEND:
• Essere presenti nel web in maniera efficace. UX/UI – User experience, User interface, Ergonomia cognitiva
• Ricerca utenti, tool di design, user personas, customer journey, Google Analytics e Google Tag Manager
4° WEEKEND:
• Development – Sito Web, HTML, CSS, Dominio, Blog, WordPress, Temi, Plugin
• Diritto dell’Informazione – GDPR – Privacy e Web – Privati e aziende – Minori e Web
PROVA FINALE: DIGITAL TRANSFORMATION I (7 CFU)
5° WEEKEND:
• Storytelling & Content Strategy
• LinkedIn & Personal Branding
• Digital PR: Influencer & Community
6° WEEKEND:
• SEO – Teorie e tecniche di Search Engine Optimization. Come rendere siti web e pagine efficaci ed attrattivi. Farsi trovare nel web
7° WEEKEND:
• Analytics & Google Ads
8° WEEKEND:
• eCommerce: Insight & Benchmark – Realizzazione di una piattaforma eCommerce – User Acquisition – Marketplace (Amazon, eBay, ecc.)
• Startup & Crowdfunding
PROVA FINALE: DIGITAL TRANSFORMATION II (7 CFU)
3. WORKSHOP IN PRESENZA (OPZIONALI)
– Temporaneamente sospesi causa emergenza Covid-19
• Social Advertising
• Laboratorio di Scrittura Creativa per il Web
• SEO – Search Engine Optimization
• Google Ads
• Analytics – Semrush
• CMS & WordPress
• E-Commerce
• UX/UI – User Experience e User Interface
4. TIROCINIO (3 CFU):
• Analisi della possibilità di innovazione aziendale
• Valutazione presenza social media (convenienza e utilità all’utilizzo)
• Verifica comunicazione interna (mail, intranet, ecc)
• Verifica campagne marketing (attuali o possibili)
• Relazione finale, progetto di innovazione e comunicazione digital
5. TESI FINALE (3CFU)

Diventa un esperto di Graphic Design per il Digital

Il master universitario, organizzato in partnership con l’Accademia delle Arti e delle Nuove Tecnologie, ti permette di acquisire le competenze tecniche e creative necessarie per ideare, progettare, sviluppare e produrre contenuti visiviimmagini e video per attività di comunicazione digital e tradizionale attraverso l’utilizzo dei principali software di editing grafico e videomaking.
Il master Digital Graphic Designer forma professionisti in grado di padroneggiare i principali software di editing grafico e video e le tecniche fondamentali di comunicazione e marketing digitale. La fotografia, la comunicazione per immagini, i video e l’attenzione per la user experience sono alla base della strategia digitale di qualsiasi azienda che guardi al futuro: un’opportunità in continua crescita per gli specialisti del settore.
Didattica
Il master ha una durata di 8-12 mesi. L’allievo può scegliere se seguirlo in formula full online o blended.
  • Le lezioni online sono accessibili in ogni momento e da ogni tipo di dispositivo (computer, tablet e smartphone) grazie a una piattaforma personale intuitiva e di facile utilizzo.
  • live webinar teorico-pratici sono divisi in otto weekend, sabato e domenica. Approfondiscono argomenti specifici con esercitazioni correlate.
  • workshop in presenza – opzionali – trattano l’uso di tool e la gestione di attività con esperienze concrete e laboratori.
  • Ogni allievo ha a disposizione un tutor a distanza, sessioni di coaching online incentrate sulle skill necessarie per la crescita personale e professionale (employability) e un tool per la creazione di un piano di marketing digitale.
  • Prima della prova finale l’allievo può partecipare a un tirocinio in azienda (anche in modalità smart working) per mettere in pratica quanto appreso durante il master.
Le lezioni online, i seminari, il tirocinio e la prova finale, integrati con lo studio e la preparazione individuale per un totale di 1.500 ore, consentono l’acquisizione di 60 CFU a coloro che sono in possesso di una laurea triennale, magistrale o specialistica conseguita secondo l’ordinamento antecedente o successivo al D.M. 509/99.
A chi è rivolto?
Il master è un’ottima opportunità formativa per:
  • neolaureati intenzionati a specializzarsi con un diploma di master riconosciuto dal MIUR, per essere facilitati nell’inserimento lavorativo, anche grazie alla possibilità di svolgere un tirocinio in aziende digital;
  • professionisti, già operanti nei settori della comunicazione e del marketing, che vogliono aggiornare la propria professionalità per essere al passo con i continui cambiamenti che il mercato del lavoro impone;
  • diplomati (in qualsiasi indirizzo) che vogliono inserirsi nel settore della comunicazione digitale ma che necessitano di acquisire competenze specifiche, di imparare da subito gli aspetti pratici di questo settore ed, eventualmente, proseguire gli studi iscrivendosi all’università.
Opportunità per i Diplomati
Il master consente di ottenere 51 CFU validi per l’iscrizione diretta al secondo anno del corso di laurea in Digital Marketing dell’Università eCampus.
Sbocchi occupazionali e professionali
Al termine del master l’allievo sarà qualificato per lavorare in aziende digital. In particolare il master fornisce un know-how qualificante per i profili di:
• Graphic Designer • Digital Art Director • Web Designer • UX/UI Designer • Video Maker • Corporate Video Maker • Social Media Manager • Social Media Specialist • Digital Strategist

MASTER DIGITAL GRAPHIC DESIGNER

Modalità di erogazione:
PROGRAMMA DEL MASTER
1. Esami scritti, lezioni in presenza presso sede di Milano (40 CFU)

• Semiotica e Filosofia dei Linguaggi (12 CFU)
• Linguaggi dei Nuovi Media (9 CFU)
• Social Media Marketing (9 CFU)
• Organizzazione di Eventi e Ufficio Stampa (6 CFU)
• Comunicazione 2.0 (9CFU)
2. Esami scritti, lezioni in presenza presso sede di Milano
Sabato dalle 9.30 alle 18.30
Domenica dalle 9.30 alle 18.30
1° WEEKEND:
• Photoshop & Digital
2° WEEKEND:
• UX/UI
3° WEEKEND:
• Development/Wordpress
4° WEEKEND:
• Video Art Direction/Storytelling
PROVA FINALE: DIGITAL GRAPHIC DESIGN I (4 CFU)
5° WEEKEND:
• Digital Copy
6° WEEKEND:
• Tecniche di Montaggio e Post Produzione
7° WEEKEND:
• Tecniche di Montaggio e Post Produzione
8° WEEKEND:
• Gestione contenuti su più media
PROVA FINALE: DIGITAL GRAPHIC DESIGN II (4 CFU)
3. TIROCINIO (3 CFU):
• Analisi della possibilità di innovazione aziendale
• Valutazione presenza social media (convenienza e utilità all’utilizzo)
• Verifica comunicazione interna (mail, intranet, ecc)
• Proposta di immagine coordinata e video a supporto. Tutorial e gestione contenuti
• Relazione finale, progetto di innovazione e comunicazione digital
4. TESI FINALE (3CFU)

Criminologia

Tre indirizzi: Psicologia forense – Scienze investigative – Medicina e psicologia penitenziaria
Master universitario di 1° livello
OBIETTIVI
Il master in Criminologia intende offrire la conoscenza dei principali ambiti di intervento inerenti la criminologia e la psicopatologia forense. Grazie alla varietà degli indirizzi offerti, gli iscritti potranno acquisire le competenze specifiche e crearsi un curriculum professionale competitivo.
FIGURA PROFESSIONALE
Il master è pensato per coloro che intendono arricchire il proprio percorso formativo: appartenenti alla Forze dell’Ordineavvocati penalistimatrimonialistipsicologigiornalisti, assistenti socialisociologimediatori familiariinfermieri e medici.
Il master è indicato anche per la formazione professionale di tutti coloro che, a vario titolo, prestano la loro opera nelle istituzioni, come il personale degli istituti penitenziari, gli operatori di centri e comunità di recupero per soggetti emarginati e disadatti, in particolare i tossicodipendenti. Di non trascurabile rilevanza, la diversificazione e il potenziamento delle competenze che il master offre per biologi, geologi, chimici, laureati in Biotecnologie, Scienze Naturali e della Terra che vogliano dare una svolta moderna alla propria professione.
SBOCCHI OCCUPAZIONALI
Il professionista formato con il master in Criminologia può lavorare in campo investigativo e collaborare alle indagini, sia in seno alle Forze dell’Ordine sia in ambito privato o in campo giornalistico/investigativo. Inoltre, è in grado di offrire assistenza alla vittima in tutti gli ambiti, dagli abusi intra ed extrafamiliari, le calamità, le catastrofi ai rapimenti, oppure di lavorare negli istituti penitenziari. Per le professioni che lo prevedono (infermieri, ostetriche, medici) è possibile acquisire crediti formativi nell’ambito della formazione continua.
DURATA E STRUTTURA
Durata totale: 1 anno
Una parte del master è comune a tutti gli indirizzi e comprende discipline come giurisprudenza, psicopatologia forense, criminologia generale e applicata. Il candidato potrà poi scegliere fra 3 indirizzi: psicologia forense, scienze investigative, medicina e psicologia penitenziaria.
Il master è erogato in  modalità  full online: la didattica è solo online, con discussione della tesi nel campus dell’Università a Novedrate. 
Gli esami sono SCRITTI e sono sostenibili nelle seguenti sedi: Novedrate, Roma, Palermo, Napoli, Bari e Padova
Anno Accademico ​2020/2021
Ordinamento
CRIMINOLOGIA I LIVELLO ​
Durata
1 ​Anno ​
Crediti
60 ​
Tipo di Corso
Master di Primo Livello ​
Normativa
D.M. 270/2004 ​
Tipo di Accesso
Accesso Libero ​
Sede Didattica
NOVEDRATE ​
Sedi d’esame
Accedi alla pagina web delle sedi d’esame ​
Elenco Insegnamenti per Percorso/Curriculum
comune – PDS0-2013 – Ord. 2013
MEDICINA E PSICOLOGIA PENITENZIARIA I LIVELLO – MMP1 – Ord. 2013
PSICOLOGIA FORENSE – MPF1 – Ord. 2013
SCIENZE INVESTIGATIVE I LIVELLO – MSI1 – Ord. 2013
Requisiti di accesso
Titoli ​
Un’opzione a scelta tra le seguenti
1. – ​Laurea di Primo Livello
2. – ​Laurea
3. – ​Laurea Magistrale
4. – ​Diploma in educazione fisica
5. – ​Diploma Universitario
6. – ​Laurea Specialistica
7. – ​Titolo straniero
8. – ​Diploma accademico di primo livello
9. – ​Diploma accademico di secondo livello
10. – ​Diploma accademico quadriennale

Criminologia

Tre indirizzi: Psicologia forense – Scienze investigative – Medicina e psicologia penitenziaria
Master universitario di 2° livello
OBIETTIVI
Il master in Criminologia intende offrire la conoscenza dei principali ambiti di intervento inerenti la criminologia e la psicopatologia forense. Grazie alla varietà degli indirizzi offerti, gli iscritti potranno acquisire le competenze specifiche e crearsi un curriculum professionale competitivo.
FIGURA PROFESSIONALE
Il master è pensato per coloro che intendono arricchire il proprio percorso formativo: appartenenti alla Forze dell’Ordineavvocati penalistimatrimonialistipsicologigiornalisti, assistenti socialisociologimediatori familiariinfermieri e medici.
Il master è indicato anche per la formazione professionale di tutti coloro che, a vario titolo, prestano la loro opera nelle istituzioni, come il personale degli istituti penitenziari, gli operatori di centri e comunità di recupero per soggetti emarginati e disadatti, in particolare i tossicodipendenti. Di non trascurabile rilevanza, la diversificazione e il potenziamento delle competenze che il master offre per biologi, geologi, chimici, laureati in Biotecnologie, Scienze Naturali e della Terra che vogliano dare una svolta moderna alla propria professione.
SBOCCHI OCCUPAZIONALI
Il professionista formato con il master in Criminologia può lavorare in campo investigativo e collaborare alle indagini, sia in seno alle Forze dell’Ordine sia in ambito privato o in campo giornalistico/investigativo. Inoltre, è in grado di offrire assistenza alla vittima in tutti gli ambiti, dagli abusi intra ed extrafamiliari, le calamità, le catastrofi ai rapimenti, oppure di lavorare negli istituti penitenziari. Per le professioni che lo prevedono (infermieri, ostetriche, medici) è possibile acquisire crediti formativi nell’ambito della formazione continua.
DURATA E STRUTTURA
Durata totale: 1 anno
Una parte del master è comune a tutti gli indirizzi e comprende discipline come giurisprudenza, psicopatologia forense, criminologia generale e applicata. Il candidato potrà poi scegliere fra 3 indirizzi: psicologia forense, scienze investigative, medicina e psicologia penitenziaria.
Il master è erogato in  modalità  full online: la didattica è solo online, con discussione della tesi nel campus dell’Università a Novedrate. 
Gli esami sono SCRITTI e sono sostenibili nelle seguenti sedi: Novedrate, Roma, Palermo, Napoli, Bari e Padova
Anno Accademico ​2020/2021
Ordinamento
CRIMINOLOGIA II LIVELLO ​
Durata
1 ​Anno ​
Crediti
60 ​
Tipo di Corso
Master di Secondo Livello ​
Normativa
D.M. 270/2004 ​ ​
Tipo di Accesso
Accesso Libero ​
Sede Didattica
NOVEDRATE ​
Sedi d’esame
Accedi alla pagina web delle sedi d’esame ​
Elenco Insegnamenti per Percorso/Curriculum
comune – PDS0-2013 – Ord. 2013
MEDICINA E PSICOLOGIA PENITENZIARIA II LIVELLO – MMP2 – Ord. 2013
PSICOLOGIA FORENSE – MPF2 – Ord. 2013
SCIENZE INVESTIGATIVE II LIVELLO – MSI2 – Ord. 2013
Requisiti di accesso
Titoli
Un’opzione a scelta tra le seguenti
1. – ​Laurea Magistrale
2. – ​Laurea Specialistica
3. – ​Laurea
4. – ​Titolo straniero

Esperto in Management della Comunicazione

Master universitario di 1° e 2° livello
OBIETTIVI
Gli obiettivi formativi del Master attengono alla trasmissione di contenuti didattici finalizzati a consentire alla figura professionale traguardo di acquisire le competenze (conoscenze di base, competenze operative, competenze relazionali) necessarie allo svolgimento di alcuni fondamentali compiti:
a) promuovere e coordinare la “lettura” dei bisogni di comunicazione da parte di realtà private e pubbliche;
b) contribuire alla definizione ed al supporto programmatico ai piani e progetti di comunicazione;
c) supportare le politiche aziendali di ottimizzazione dell’attività svolta dalle risorse umane operanti in tali strutture e aziende;
d) coordinare organizzativamente l’erogazione di prestazioni e la realizzazione di iniziative di tipo comunicativo.
DESTINATARI
Il Master si propone di arricchire le competenze di coloro che ricoprono, o intendono ricoprire, ruoli di management, organizzazione e responsabilità in relazione alla predisposizione e pianificazione delle attività di comunicazione sia in relazione alla realizzazione di eventi comunicativi (sul versante degli enti organizzatori) sia di partecipazione attiva agli stessi (sul  versante delle imprese partecipanti e dei target interessati/interessabili ai medesimi).
REQUISITI DI AMMISSIONE
Laurea triennale (per 1° livello), magistrale o specialistica  (per 2° livello) conseguita in una delle seguenti facoltà: Giurisprudenza, Economia, Psicologia, Sociologia Scienze Sociali, Scienze della formazione, Scienze della Comunicazione, Lettere e Filosofia.
DURATA E STRUTTURA
Il master ha durata annuale, per un totale di 1.500 ore.
La modalità di erogazione didattica è full online con piattaforma informatica accessibile h24.
Gli esami sono SCRITTI e sono sostenibili nelle seguenti sedi: Novedrate (possibilità anche di esame orale), Roma, Palermo, Napoli, Bari e Padova; tesi finale da discutere in presenza.

Esperto in Management del Turismo e dei Beni Culturali

Tre indirizzi: Gestione servizi turistici ed alberghieri – Operatore museale e dei Beni Culturali – Promozione e valorizzazione del territorio
Master universitario di 1° e 2° livello
OBIETTIVI
Il master si propone di arricchire le competenze di quei professionisti che ricoprono o intendono ricoprire ruoli apicali con responsabilità gestionali di aziende e servizi operanti in ambito turistico e culturale, dotandoli di strumenti che potenzino sia gli aspetti di management, sia quelli di organizzazione del sistema dei servizi e di sviluppo delle ipotesi progettuali, sia quelli di comunicazione.

DESTINATARI
Il master è rivolto a tutti coloro che operano, o intendono operare, in aziende e  servizi operanti in ambito turistico e culturale.

REQUISITI DI AMMISSIONE
Laurea triennale (per 1° livello), magistrale o specialistica  (per 2° livello) conseguita in una delle seguenti facoltà: Giurisprudenza, Economia, Psicologia, Scienze della formazione, Scienze Sociali, Sociologia, Scienze della comunicazione, Lettere, Scienze dei beni culturali, Scienze politiche, Lettere e Filosofia.

DURATA E STRUTTURA
Il master ha durata annuale, per un totale di 1.500 ore.
Una parte del master è comune a tutti gli indirizzi; il candidato potrà poi scegliere fra 3 indirizzi: Gestione servizi turistici ed alberghieri – Operatore museale e dei Beni Culturali – Promozione e valorizzazione del territorio.
La modalità di erogazione didattica è full online con piattaforma informatica accessibile h24.
Gli esami sono SCRITTI e sono sostenibili nelle seguenti sedi: Novedrate (possibilità anche di esame orale), Roma, Palermo, Napoli, Bari e Padova; tesi finale da discutere in presenza.

MBA

Master universitario di 1°  livello
OBIETTIVI
Il master in MBA permette ai partecipanti di ampliare le loro competenze funzionali, sviluppare le capacità manageriali, acquisire una visione di processo delle attività aziendali e capacità trasversali, familiarizzare in una prospettiva internazionale e intersettoriale.
FIGURA PROFESSIONALE
Il master è pensato per coloro che aspirano a incarichi manageriali, anche in un contesto internazionale, e per coloro che hanno intenzione di sviluppare un’attività imprenditoriale.
SBOCCHI OCCUPAZIONALI
Il professionista formato con il master in MBA potrà lavorare in attività imprenditoriali nuove o consolidate, in enti locali (Comuni, Province, Regioni e altre amministrazioni pubbliche) ed enti no profit. Potrà inoltre avviare un’attività di consulenza o trovare impiego nel settore della ricerca universitaria.
DURATA E STRUTTURA DEL MASTER
Durata totale: 1 anno.
Il master è erogato in  modalità  full online: la didattica è solo online, con discussione della tesi nel campus dell’Università a Novedrate.
Gli esami per i singoli insegnamenti si svolgono presso le sedi dell’Università eCampus.
Anno Accademico ​2020/2021
Ordinamento
MBA I LIVELLO ​
Durata
1 ​Anno ​
Crediti
60 ​
Tipo di Corso
Master di Primo Livello ​
Normativa
D.M. 270/2004 ​ ​
Tipo di Accesso
Accesso Libero ​
Sede Didattica
NOVEDRATE ​
Sedi d’esame
Accedi alla pagina web delle sedi d’esame ​
Elenco Insegnamenti per Percorso/Curriculum
comune – PDS0-2008 – Ord. 2008
Requisiti di accesso

 

Titoli ​
Un’opzione a scelta tra le seguenti
1. – ​Laurea di Primo Livello
2. – ​Laurea
3. – ​Laurea Magistrale
4. – ​Diploma in educazione fisica
5. – ​Diploma Universitario
6. – ​Laurea Specialistica
7. – ​Titolo straniero
8. – ​Diploma accademico di primo livello
9. – ​Diploma accademico di secondo livello
10. – ​Diploma accademico quadriennale

MBA

Master universitario di 2°  livello
OBIETTIVI
Il master in MBA permette ai partecipanti di ampliare le loro competenze funzionali, sviluppare le capacità manageriali, acquisire una visione di processo delle attività aziendali e capacità trasversali, familiarizzare in una prospettiva internazionale e intersettoriale.
FIGURA PROFESSIONALE
Il master è pensato per coloro che aspirano a incarichi manageriali, anche in un contesto internazionale, e per coloro che hanno intenzione di sviluppare un’attività imprenditoriale.
SBOCCHI OCCUPAZIONALI
Il professionista formato con il master in MBA potrà lavorare in attività imprenditoriali nuove o consolidate, in enti locali (Comuni, Province, Regioni e altre amministrazioni pubbliche) ed enti no profit. Potrà inoltre avviare un’attività di consulenza o trovare impiego nel settore della ricerca universitaria.
DURATA E STRUTTURA DEL MASTER
Durata totale: 1 anno.
Il master è erogato in  modalità  full online: la didattica è solo online, con discussione della tesi nel campus dell’Università a Novedrate.
Gli esami per i singoli insegnamenti si svolgono presso le sedi dell’Università eCampus.

Anno Accademico ​2020/2021

Ordinamento

MBA II LIVELLO ​
Durata
1 ​Anno ​
Crediti
60 ​
Tipo di Corso
Master di Secondo Livello ​
Normativa
D.M. 270/2004 ​ ​
Tipo di Accesso
Accesso Libero ​
Sede Didattica
NOVEDRATE ​
Sedi d’esame
Accedi alla pagina web delle sedi d’esame ​
Elenco Insegnamenti per Percorso/Curriculum
comune – PDS0-2008 – Ord. 2008

Requisiti di accesso

 

Titoli
 Un’opzione a scelta tra le seguenti
1. – ​Laurea Magistrale
2. – ​Laurea Specialistica
3. – ​Laurea
4. – ​Titolo straniero

Management per il coordinamento delle professioni sanitarie

Master universitario di 1° livello
A chi è rivolto
Il master fornisce la giusta preparazione per diventare coordinatore di un team in ambito ospedaliero e accedere al relativo concorso di Stato. Il corso è pensato per coloro che vogliono approfondire tematiche in ambito organizzativo, economico e gestionale. In particolare, offre il know-how e gli strumenti necessari per svolgere un’attività professionale orientata ad attività direzionali, di programmazione, di coordinamento e di controllo in ambito sanitario sia pubblico sia privato.
Corsi di laurea di afferenza
Il master è rivolto a chi ha conseguito il diploma di laurea triennale ai sensi del d.m. 509/99 e del d.m. 270/04, preferibilmente in una delle seguenti classi di laurea:
  • Professioni Sanitarie Infermieristiche
  • Professione Sanitaria Ostetrica
  • Professioni Sanitarie della Riabilitazione
  • Professioni Sanitarie Tecniche
  • Professioni Sanitarie della Prevenzione
  • Diploma di Infermiere Professionale conseguito entro l’anno 1999 unitamente ad un diploma di maturità (titolo equiparato al diploma di laurea triennale)
Obiettivi
Al termine del master i partecipanti saranno in grado di:
  • Leggere i mutamenti in atto nell’ambiente di riferimento con una nuova consapevolezza di tipo teorico-pratico, sviluppando adeguate strategie di gestione.
  • Utilizzare in modo adeguato e a seconda delle situazioni, gli strumenti di gestione (indicatori e carte di controllo).
  • Individuare gli indicatori chiave del settore, attivandone la misurazione e il monitoraggio
  • Integrare sicurezza degli ambienti, sicurezza del paziente e miglioramento continuo della qualità dei servizi nelle aziende sanitarie.
  • Trattare adeguatamente l’errore in sanità.
  • Utilizzare la clinical governance come metodo di riduzione del rischio clinico.
  • Progettare, avviare e gestire processi di miglioramento della qualità dei servizi offerti.
  • Gestire le dinamiche di fine vita.
  • Comunicare efficacemente utilizzando intelligenza emotiva.
  • Utilizzare tecniche di comunicazione e ascolto attivo per indirizzare i comportamenti dei propri collaboratori verso gli obiettivi dell’ente di appartenenza.
Offerta formativa
Cod
Insegnamenti
Ssd
Cfu
Responsabili di Area
G1
Legislazione Sanitaria
IUS/07
13
Gandola Silvia
G2
Organizzazione e gestione dei servizi sanitari
SECS-P/10
11
Delpero Giovanni
G3
Valutazione dell’organizzazione sanitaria
SECS-P/08
12
Grazia Menegotto
G4
Gestione della comunicazione e delle relazioni interpersonali
SPS/08
10
Alice Cattaneo
 
 
Totale insegnamenti
46
 
 
Tirocinio
20
 
 
Prova finale
4
 
 
Totale
70
 
Il master ha una durata di 16 mesi ed è erogato in modalità full online, è strutturato in 4 macroaree corrispondenti a 4 esami..
Esami
  • Legislazione sanitaria 13cfu
  • Organizzazione e gestione dei servizi sanitari 11cfu
  • Valutazione dell’organizzazione sanitaria 12cfu
  • Gestione della comunicazione e delle relazioni interpersonali 10cfu
Gli esami sono scritti, le prove sono strutturate in 30 domande a risposta multipla e sono sostenibili nelle seguenti sedi: Novedrate, Roma, Palermo, Catania, Napoli, Bari e Padova.
Tirocinio e prova finale
Durante il master i partecipanti svolgeranno un tirocinio di 500 ore presso aziende pubbliche o private. I requisiti delle strutture presso le quali è possibile svolgere il tirocinio obbligatorio sono:
  • ATS, ASST, ASL, USS, AUSL
  • Aziende Ospedaliere pubbliche
  • Aziende Ospedaliere Private accreditate dal SSN (Sistema Sanitario Nazionale)
  • IRCSS
Allo studente spetta l’identificazione della struttura e la comunicazione al proprio tutor online.
La prova finale sarà discussa presso la sede centrale dell’Università a Novedrate (CO), sono previste 5 sessioni di laurea all’anno. 
Lo studente, dopo aver individuato la struttura, dovrà comunicarla al suo tutor online.

Management per la direzione di struttura complessa

Master universitario di 2° livello
A chi è rivolto
Il master in Management per la Direzione di Struttura Complessa fornisce la giusta preparazione a quanti desiderano acquisire o consolidare competenze manageriali e intraprendere la carriera di dirigente di 2° livello (primario).
Il master prepara dirigenti in grado di avere un’ottica multidisciplinare nella gestione delle organizzazioni sanitarie complesse. Esso si prefigge l’obiettivo di costruire e consolidare nei partecipanti le basi concettuali e metodologiche della gestione manageriale in ambito sanitario.
Corsi di laurea di afferenza
Il master è rivolto in particolar modo a:
  • Laureati in Medicina e Chirurgia, Giurisprudenza, Economia, Ingegneria Clinica e Fisica sanitaria.
  • Chiunqueaspiri a ricoprire incarichi dirigenziali (purché in possesso di una laurea di vecchio ordinamento, magistrale o equipollente)
Obiettivi
Il professionista formato con questo master sarà in grado di:
  • Leggere i mutamenti in atto nell’ambiente di riferimento con una nuova consapevolezza di tipo teorico-pratico, sviluppando adeguate strategie di gestione.
  • Identificare nuove opportunità per ridurre gli errori, secondo adeguati percorsi metodologici.
  • Utilizzare in modo adeguato strumenti di gestione per ridurre il gap tra la strategia progettata e la strategia attuata.
  • Integrare sicurezza dell’operatore con la sicurezza del paziente, sviluppare il miglioramento continuo della qualità dei servizi nelle aziende sanitarie e la reingegnerizzazione dei processi.
Offerta formativa
Cod
Insegnamenti
Ssd
Cfu
Responsabili di Area
G1
Medicina e legge
IUS/07
13
Renata Vaiani
G2
Organizzazione e valutazione dei servizi sanitari
SECS-P/10
13
Delpero Giovanni
G3
Sistemi complessi e sanità
SECS-P/07
17
Grazia Menegotto
G4
La comunicazione: informazione e relazione
SPS/08
13
Alice Cattaneo
 
 
Totale insegnamenti
56
 
 
Prova finale
4
 
 
Totale
60
 
Il master ha una durata di 12 mesi ed è erogato in modalità full online.
Esami
Il master è strutturato in 4 macroaree corrispondenti a 4 esami:
  • Medicina e legge 13 cfu
  • Organizzazione e valutazione dei servizi sanitari 13 cfu
  • Sistemi complessi e sanità 17 cfu
  • La comunicazione: informazione e relazione 13cfu.
Gli esami sono scritti e sono sostenibili nelle seguenti sedi: Novedrate, Roma, Palermo, Napoli, Bari e Padova.
Prova finale e Project work
La prova finale consisterà in un progetto o una proposta di miglioramento in ambito sanitario, possibilmente su realtà vicine allo studente. L’elaborato sarà discusso presso la sede centrale dell’Università a Novedrate (CO), sono previste 5 sessioni di laurea all’anno.

Gestione e coordinamento dell’area socio sanitaria

Master universitario di 1° livello
A chi è rivolto
Il master fornisce la giusta preparazione per diventare coordinatore di un team in ambito di RSA e in tutte le altre aree che lavorano in stretto contatto con l’area sanitaria (neuropsichiatria infantile, comunità di recupero, etc).
Il corso è pensato per coloro che vogliono approfondire tematiche in ambito organizzativo, economico e gestionale. In particolare, offre il know-how e gli strumenti necessari per svolgere un’attività professionale orientata ad attività direzionali, di programmazione, di coordinamento e di controllo in ambito sociale e sanitario.
Il master è particolarmente orientato agli operatori sanitari con lauree di primo livello che operano nel settore privato anche non accreditato, dove la legislazione non richiede né concorsi né tirocinio per assumere incarichi di coordinamento.
Corsi di laurea di afferenza
Il master è rivolto a chi ha conseguito il diploma di laurea triennale ai sensi del d.m. 509/99 e del d.m. 270/04, preferibilmente in area sociale e sanitaria che operano frequentemente in equipé integrate, ad esempio:
  • Infermieri
  • Ostetriche
  • Assistenti sociali
  • Tecnici di radiologia e di laboratorio
  • Assistenti di poltrona in ambito odontoiatrico
  • Igienisti dentali
  • Biologi
  • Fisioterapisti
  • Diploma di Infermiere Professionale conseguito entro l’anno 1999 unitamente ad un diploma di maturità (titolo equiparato al diploma di laurea triennale)
  • Tutte le altre figure con laurea triennale che lavorano in stretto contatto con l’area sanitaria
Obiettivi
Al termine del master i partecipanti saranno in grado di:
  • Leggere i mutamenti in atto nell’ambiente di riferimento con una nuova consapevolezza di tipo teorico-pratico, sviluppando adeguate strategie di gestione.
  • Utilizzare in modo adeguato e a seconda delle situazioni, gli strumenti di gestione (indicatori e carte di controllo).
  • Individuare gli indicatori chiave del settore.
  • Integrare sicurezza degli ambientisicurezza del paziente e miglioramento continuo della
  • qualità dei servizi nelle aziende sanitarie.
  • Trattare adeguatamente l’errore in sanità.
  • Utilizzare la clinical governance come metodo di riduzione del rischio clinico.
  • Comunicare efficacemente con il personale sanitario e gli utenti.
  • Gestire le dinamiche di fine vita.
  • Progettare, avviare e gestire processi di miglioramento della qualità dei servizi offerti.
  • Utilizzare tecniche di comunicazione e ascolto attivo per indirizzare i comportamenti dei propri collaboratori verso gli obiettivi dell’ente di appartenenza.
Offerta formativa
Cod
Insegnamenti
Ssd
Cfu
Responsabili di Area
G1
Diritto sanitario e dei lavoratori
IUS/07
15
Gandola Silvia
G2
Gestione dei servizi sociosanitari
SECS-P/10
13
Delpero Giovanni
G3
Performance dell’organizzaione sociosanitaria
SECS-P/08
14
Grazia Menegotto
G4
Gestire i sistemi comunicazionali
SPS/08
15
Alice Cattaneo
G5
Project work
5
Sergio Novelli
 
 
Totale insegnamenti
57
 
 
Prova finale
8
 
 
Totale
70
 
Il master ha una durata di 16 mesi, per un totale di 70 cfu, ed è erogato in modalità full online.
Esami
Il master è strutturato in 5 macroaree corrispondenti a 5 esami:
  • Diritto sanitario e dei lavoratori 15cfu
  • Gestione dei servizi socio – sanitari 13cfu
  • Performance dell’organizzazione socio – sanitaria 14cfu
  • Gestire i sistemi comunicazionali 15cfu
  • Project work 5cfu
Gli esami sono scritti, le prove sono strutturate in 30 domande a risposta multipla e sono sostenibili nelle seguenti sedi: Novedrate, Roma, Palermo, Catania, Napoli, Bari e Padova. Ogni anno accademico sono previste 5 sessioni nelle quali lo studente può sostenere qualsiasi esame del quale abbia scaricato tutte le lezioni.
Prova finale e Project work
La prova finale (9 cfu) consisterà in un progetto o una proposta di miglioramento in ambito sanitario, possibilmente su realtà vicine allo studente. L’elaborato sarà discusso presso la sede centrale dell’Università a Novedrate (CO), sono previste 5 sessioni di laurea all’anno.

La Gestione delle Cure Palliative e della Terapia del Dolore

Master universitario di 1° livello
A chi è rivolto
Ai professionisti che operano nell’ambito istituzionale e domiciliare delle cure palliative o interessati ad acquisire conoscenze sulle dinamiche di fine vita.
Corsi di laurea di afferenza
A tutte le lauree sanitarie (medici, infermieri, psicologia, farmacisti, fisioterapisti, qualsiasi laurea in area sanitaria triennale e specialistica)
Obiettivi
Acquisire il know how sulle dinamiche organizzative, relazionali, di gestione terapeutica nelle attività di cure palliative, di gestione del dolore, del lutto e della relazione coi pazienti/parenti.
Offerta formativa
Cod
Insegnamenti
Ssd
Cfu
Responsabili di Area
G1
La rete dei servizi
MED/42
9
Delpero Giovanni
G2
Diritti e doveri in sanità
IUS/01
9
Vaiani Renata
G3
La valutazione
SECS-P/10
6
Grazia Menegotto
G4
Nozioni cliniche
MED/04
7
Vaiani Renata
G5
La comunicazione
SPS/08
11
Novelli Sergio
G6
La gestione della terapia
BIO/14
10
Belloni Valentina
 
 
Totale insegnamenti
52
 
 
Tirocinio
6
 
 
Prova finale
2
 
 
Totale
60
 
Il master ha una durata di 12 mesi ed è erogato in modalità full online.
Esami
Il master è strutturato in 5 macroaree corrispondenti a 5 esami:
  • La rete dei servizi 9cfu
  • Diritti e doveri in sanità  9 cfu
  • La valutazione 6cfu
  • Nozioni cliniche 7 cfu
  • La comunicazione 11 cfu
  • La gestione della terapia 10 cfu
Esami in 30esimi per i macromoduli e prova orale finale, tramite piattaforma a distanza
Tirocinio e prova finale
Durante il master gli studenti dovranno svolgere un tirocinio obbligatorio di 150 ore presso strutture idonee. Allo studente spetta l’identificazione della struttura e la comunicazione al proprio tutor online.
La prova finale consisterà in un progetto o una proposta di miglioramento in ambito sanitario, possibilmente su realtà vicine allo studente. L’elaborato sarà discusso presso la sede centrale dell’Università a Novedrate (CO).

Direzione del Personale e Sviluppo Risorse Umane

Master universitario di 1° livello
OBIETTIVI
Il master è focalizzato sulla valorizzazione dei talenti e la gestione delle persone come patrimonio fondamentale per il successo di un’azienda. Obiettivo del master è fornire le competenze necessarie per garantire l’integrazione tra l’organizzazione aziendale e le condizioni per lo sviluppo delle potenzialità di ogni individuo.
FIGURA PROFESSIONALE
Il professionista formato con questo master avrà acquisito le competenze per gestire team e risorse umane, sarà in grado di redigere le job description e le job evaluation e saprà come orientarsi nelle fasi di incremento dell’organico. Inoltre sarà in grado di redigere un budget del personale e avrà acquisito flessibilità nella gestione delle risorse umane.
SBOCCHI OCCUPAZIONALI
Il master è pensato per i laureati (senza distinzione di facoltà, sia del nuovo che del vecchio ordinamento) e per i giovani professionisti che sono interessati a comprendere le dinamiche della gestione organizzativa aziendale e delle risorse umane, per inserirsi nella direzione delle risorse umane di un’azienda o in società per la ricerca e la selezione del personale.
DURATA E STRUTTURA
Durata totale: 1 anno.
Il master in Direzione del Personale e Sviluppo Risorse Umane è erogato in  modalità  full online: la didattica è solo online, con discussione della tesi nel campus dell’Università a Novedrate.  Anche gli esami per i singoli insegnamenti si svolgono nella sede dell’Università eCampus a Novedrate.
Anno Accademico ​2020/2021
DIREZIONE DEL PERSONALE E SVILUPPO RISORSE UMANE I LIVELLO ​
Durata
1 ​Anno ​
Crediti
60 ​
Tipo di Corso
Master di Primo Livello ​
Normativa
D.M. 270/2004 ​ ​
Tipo di Accesso
Accesso Libero ​
Sede Didattica
NOVEDRATE ​
Sedi d’esame
Accedi alla pagina web delle sedi d’esame ​
Elenco Insegnamenti per Percorso/Curriculum
comune – PDS0-2012 – Ord. 2012

Requisiti di accesso

Titoli ​
Un’opzione a scelta tra le seguenti
1. – ​Laurea di Primo Livello
2. – ​Laurea
3. – ​Laurea Magistrale
4. – ​Diploma in educazione fisica
5. – ​Diploma Universitario
6. – ​Laurea Specialistica
7. – ​Titolo straniero
8. – ​Diploma accademico di primo livello
9. – ​Diploma accademico di secondo livello
10. – ​Diploma accademico quadriennale

Fashion brand management

Master universitario di 1° livello
OBIETTIVI
Il master ha lo scopo di fornire conoscenze e competenze volte a coordinare creatività e obiettivi di business, di interpretare le dinamiche del mercato e valorizzare i marchi del settore moda e beni di lusso attraverso operazioni mirate.

FIGURA PROFESSIONALE
Il master è volto a preparare un professionista competente con competenze complete e trasversali che si occupi di pianificare a attuare gli interventi strategici e operativi necessari per favorire lo sviluppo e il posizionamento dei brand nei settori della moda e del lusso.

SBOCCHI OCCUPAZIONALI
Il master è pensato per coloro che sono in possesso di un titolo di laurea triennale, specialistica oppure magistrale.
I profili professionali di riferimento sono: Marketing Manager, Brand Manager, Licensing Manager, Sales manager, Retail Manager, Buyer.

DURATA E STRUTTURA
Durata totale: 1 anno.
Il master è erogato in modalità presenziale presso Accademia del Lusso – sede di Milano – con discussione della tesi nel campus dell’Università a Novedrate. Gli esami per i singoli insegnamenti si svolgono nella sede dell’Università eCampus a Novedrate (CO).

Anno Accademico ​2020/2021

Ordinamento

FASHION BRAND MANAGEMENT ​
Durata
1 ​Anno ​
Crediti
60 ​
Tipo di Corso
Master di Primo Livello ​
Normativa
D.M. 270/2004 ​ ​
Tipo di Accesso
Accesso Libero ​
Sede Didattica
FREQUENZA PRESSO LA SEDE ADL DI MILANO ​
Sedi d’esame
Accedi alla pagina web delle sedi d’esame ​
Elenco Insegnamenti per Percorso/Curriculum
comune – PDS0-2016 – Ord. 2016
Requisiti di accesso

Titoli

Un’opzione a scelta tra le seguenti
1. – ​Laurea di Primo Livello
2. – ​Laurea
3. – ​Laurea Magistrale
4. – ​Diploma in educazione fisica
5. – ​Diploma Universitario
6. – ​Laurea Specialistica
7. – ​Titolo straniero
8. – ​Diploma accademico di primo livello
9. – ​Diploma accademico di secondo livello
10. – ​Diploma accademico quadriennale

Fashion communication management

Master di 1° livello
COURSE OBJECTIVES
The Study Program of the Master in Fashio Communication Management aims to shape a well-rounde, versatile professional who is able to integrate into the image and communication area of businesses, outsourcing agencies, magazine editing offices and fashion and lifestyle media. The course curriculum teaches a wide range of skills which enable students to follow each phase of a communication plan, from the briefing to the definition of objectives, from choosing the means involved to organising a photo shoot or writing a press release, company profile or fashion article.
The dynamics analysed during the course relate to the luxury goods sector, and to the fashion environment, considering the specific nature of some of the pocesses which relate to these industries.

BUSINESS ROLE
The master aims to train professional figures who posses forward-looking technical, economic, managerial, artistic-cultural, social and
communicative skills, and who can easily step into high-profile jobs within the industry.

CAREER OPPORTUNITIES
The master is designed for those who have a university degree.
The reference job profiles are: Communication Manager, Events Organiser, Public Relations Manager, Press Office Manager, Editor, Stylist, Research Consultant, Image Consultant.

DURATION AND STRUCTURE
Total time: 1 year.
The master is provided in presential mode at the Academy of Luxury – Milan office – with the dissertation at the campus of the University in Novedrate. The exams are held at the headquarters of the University eCampus in Novedrate (CO).

Anno Accademico ​2020/2021
FASHION COMMUNICATION MANAGEMENT ​
Durata
1 ​Anno ​
Crediti
60 ​
Tipo di Corso
Master di Primo Livello ​
Normativa
D.M. 270/2004 ​ ​
Tipo di Accesso
Accesso Libero ​
Sede Didattica
FREQUENZA PRESSO LA SEDE ADL DI MILANO
Sedi d’esame
Accedi alla pagina web delle sedi d’esame ​
Elenco Insegnamenti per Percorso/Curriculum
comune – PDS0-2016 – Ord. 2016
 

Requisiti di accesso

Titoli ​

Un’opzione a scelta tra le seguenti
1. – ​Laurea di Primo Livello
2. – ​Laurea
3. – ​Laurea Magistrale
4. – ​Diploma in educazione fisica
5. – ​Diploma Universitario
6. – ​Laurea Specialistica
7. – ​Titolo straniero
8. – ​Diploma accademico di primo livello
9. – ​Diploma accademico di secondo livello
10. – ​Diploma accademico quadriennale

Fashion collection management

Master di 1° livello
COURSE OBJECTIVES
The Study Programm of the Master in Fashion Collection Management aims to shape a professional who is able to penetrate the product area of fashion and luxxury goods businesses. The course curriculum teaches a general understanding of a range of business aspects as well as specific technical knowledge in the field of fashion industrial production, such as understanding patterns and fabric, and yarn technology. It also provides the skills needed to work on the product in harmony with market demands. The dynamics analysed during the course relate in general to the luxury goods sector, and significantly to the fashion sector in consideration of the specific nature of the product process related to it.
3BUSINESS ROLE
The master aims to train professional figures who posses forward-looking technical, economic, managerial, artistic-cultural, social and
communicative skills, and who can easily step into high-profile jobs within the industry.
CAREER OPPORTUNITIES
The master is designed for those who have a university degree.
The reference job profiles are: Product Manager, Collection Manager, Fashion Coordinator, Fashion Buyer, Research Consultant, Production Technician.
DURATION AND STRUCTURE
Total time: 1 year.
The master is provided in presential mode at the Academy of Luxury – Milan office – with the dissertation at the campus of the University in Novedrate. The exams are held at the headquarters of the University eCampus in Novedrate (CO).
Anno Accademico ​2020/2021

Ordinamento

FASHION COLLECTION MANAGEMENT ​
Durata
1 ​Anno ​
Crediti
60 ​
Tipo di Corso
Master di Primo Livello ​
Normativa
D.M. 270/2004 ​ ​
Tipo di Accesso
Accesso Libero ​
Sede Didattica
FREQUENZA PRESSO LA SEDE ADL DI MILANO​
Sedi d’esame
Accedi alla pagina web delle sedi d’esame ​
Elenco Insegnamenti per Percorso/Curriculum
comune – PDS0-2016 – Ord. 2016
Requisiti di accesso

Titoli ​

Un’opzione a scelta tra le seguenti
1. – ​Laurea di Primo Livello
2. – ​Laurea
3. – ​Laurea Magistrale
4. – ​Diploma in educazione fisica
5. – ​Diploma Universitario
6. – ​Laurea Specialistica
7. – ​Titolo straniero
8. – ​Diploma accademico di primo livello
9. – ​Diploma accademico di secondo livello
10. – ​Diploma accademico quadriennale

Storytelling

Master universitario di 1° livello
OBIETTIVI
Il Master fornisce le conoscenze tecniche e le competenze didattiche necessarie per attuare un efficace processo di narrazione, solving problem ed espressione di contenuti testuali e multimediali sui differenti media, in produzioni editoriali cartacee o digitali, per il mercato cinetelevisivo, su supporti web.

DESTINATARI
Il master è rivolto a operatori ovvero aspiranti tali, in àmbito autoriale, editoriale, cinetelevisivo e web, legati alla narrazione e alle abilità di scrittura creativa tout court, che intendono acquisire competenze e metodologie specifiche per individuare e risolvere i problemi legati al racconto in ogni medium, professionale o privato.

REQUISITI DI AMMISSIONE
Laurea triennale, magistrale o specialistica conseguita secondo l’ordinamento antecedente o successivo al D. M. 509/99. La partecipazione al Master è incompatibile con l’iscrizione ad altri master, corsi di laurea, dottorati e scuole di specializzazione.

DURATA E STRUTTURA
Il master ha durata annuale, per un totale di 1.500 ore.
La modalità di erogazione didattica è full online con piattaforma informatica accessibile h24
Prove previste: verifica scritta delle competenze acquisite  

Valutazione posturale strumentale ed analisi del movimento

Master universitario di 1° livello
A chi è rivolto
Il master offre una formazione specifica nella valutazione posturale strumentale e nell’analisi del movimento, requisiti necessari per garantire un’accurata attività di prevenzione e/o monitoraggio di molteplici disfunzioni e patologie di vario ordine e grado.
Il corso è quindi rivolto a professionisti che si occupano di queste specifiche tematiche: laureati in fisioterapia e laureati in scienze motorie.
Corsi di laurea di afferenza
il master è rivolto a Laureati triennali e magistrali in Scienze delle attività motorie, diplomati ISEF, podologi, tecnici ortopedici, fisioterapisti, medici, odontoiatri, ortottisti, ingegneri biomedici. Altre classi di laurea o equipollenza titoli a discrezione del comitato scientifico CERFAS
Obiettivi
Fornire gli elementi di conoscenza in posturologia clinica e sportiva essenziali per utilizzare sistemi computerizzati di analisi statica e del movimento umano.
Formare un operatore specializzato in grado di utilizzare i sistemi più avanzati di valutazione posturale strumentale e analisi del movimento umano in ambito clinico e sportivo.
Offerta formativa
Cod
Insegnamenti
Ssd
Erogazione
Cfu
Responsabili di Area
G1
Posturologia Generale
M-EDF/01
online
6
Giuseppe Messina
G2
Posturologia Sportiva
M-EDF/02
online
6
Daniele Raggi
G3
Modulo pratico di posturologia generale
M-EDF/01
in presenza
1
Giuseppe Messina
G4
Modulo pratico di posturologia sportiva
M-EDF/02
in presenza
1
Daniele Raggi
G5
Valutazione posturale e strumentale in ambito clinico e sportivo
M-EDF/01
online
6
Luca Russo
G6
Analisi del movimento in ambito clinico e sportivo
M-EDF/02
online
6
Paolo Bartolucci
G7
Modulo pratico di analisi del movimento
M-EDF/02
in presenza
1
Paolo Bartolucci
G8
Modulo pratico di valutazione posturale e strumentale in ambito clinico e sportivo
M-EDF/01
in presenza
1
Luca Russo
G9
Chinesiologia posturale
BIO/09
online
3
Christian De Martino
G10
Posturologia e tecniche manuali integrate
BIO/09
online
3
Luca De Martino
G11
Ergonomia
MED/33
online
6
Pietro Picerno
G12
Valutazione antropometrica e della composizione corporea
BIO/16
online
4
Filippo Macaluso
G13
Attività motoria preventiva, compensativa e rieducativa
M-EDF/01
online
6
Enzo Iuliano
 
Un’attività a scelta tra:
 
G14a
Attività motoria per le patologie ocologiche
MED/34
online
6
Elisa Grazioli
G14b
Dispositivi intelligenti a supporto della salute e del benessere
ING-INF/01
online
6
Antonio Fabbrizio
 
Tirocinio
 
in presenza
6
 
 
 
Totale insegnamenti
 
56
 
 
Tesi
 
4
 
 
Totale
 
60
 
il master ha una durata di 12 mesi ed è erogato in modalità blended. Le lezioni frontali sono concentrate in due weekend e sono previste sulle sedi di Novedrate, Roma, Napoli e Palermo (previo raggiungimento di un numero minimo di iscritti).
Esami
Gli esami sono scritti, in 30esimi per i macromoduli (30 domande a risposta multipla) e prova orale finale, tramite piattaforma a distanza
Tirocinio
I partecipanti potranno scegliere se svolgere 150 ore di tirocinio formativo o un esame a scelta. Dovranno mettersi in contatto con l’Ufficio Tirocinio per proporre una sede ed attivare la procedura.
Prova finale
La prova finale consisterà in un progetto e sarà discusso presso la sede centrale dell’Università a Novedrate  , sono previste 5 sessioni di laurea all’anno.
Master universitario di I livello
Specifiche del Master
  • Tipologia: Master universitario di I livello
  • Durata: 1.500 ore (1 anno)
  • Crediti: 60 CFU
  • Modalità di erogazione: full online con piattaforma informatica accessibile h24
  • Costo: 600 euro (più 50 euro per l’attestato finale)
  • Prove previste: verifica scritta delle competenze acquisite; tesi finale da discutere in presenza nelle sedi dell’Università eCampus
  • Punteggio: 3 punti in graduatoria per il pre-ruolo e 1 punto per mobilità/trasferimenti purché coerente con gli insegnamenti previsti dalla graduatoria
Requisiti di ammissione
Laurea triennale, magistrale o specialistica conseguita secondo l’ordinamento antecedente o successivo al D. M. 509/99. La partecipazione al Master è incompatibile con l’iscrizione ad altri master, corsi di laurea, dottorati e scuole di specializzazione.
Ricorda
Puoi usufruire del bonus da 500 euro de “La Buona Scuola” per finanziare il tuo Master nel settore formazione all’Università eCampus. Scopri di più
Destinatari
Il master è rivolto a docenti e aspiranti docenti delle scuole di ogni ordine e grado che intendono acquisire competenze e metodologie specifiche per individuare i bisogni educativi speciali (BES) degli alunni che non hanno una disabilità o altro disturbo certificato e che, tuttavia, richiedono la programmazione di attività didattiche particolari e personalizzate.
Obiettivi
Il Master fornisce le conoscenze pedagogiche e le competenze didattiche necessarie per attuare un efficace processo di insegnamento verso gli studenti che hanno speciali esigenze educative. Il corso permette inoltre di aggiornarsi sulle normative vigenti in materia e, contestualmente, di acquisire nozioni circa le nuove tecnologie di supporto alla didattica speciale.
Modalità esami
Esami scritti per le materie che compongono il master e predisposizione di una tesina finale su uno degli argomenti trattati.
Programma completo
Ssd
Materia
Cfu
M-PSI/01
Basi cognitive, motivazionali, sociali dei processi di apprendimento
5
IUS/01
Legislazione scolastica
4
M-PED/03
Pedagogia speciale
5
M-PSI/04
Rapporto scuola-famiglia
4
M-PSI/04
Le tipologie dei Bisogni Educativi Speciali
5
IUS/01
Fondamenti giuridico normativi dei BES e collegamenti con il territorio
5
M-PED/03
Il piano educativo individualizzato (PEI)
5
M-PED/03
Didattica dei disturbi specifici dell’apprendimento
5
INF/01
Nuove tecnologie al servizio della didattica per i BES
5
M-PSI/01
Processi e metodi di apprendimento sociale
5
M-PED/04
La promozione dell’inclusione scolastica nel caso di BES
5
 
Prova finale
7
Master universitario di I livello
Specifiche del Master
  • Tipologia: Master universitario di I livello
  • Durata: 1.500 ore (1 anno)
  • Crediti: 60 CFU
  • Modalità didattica: full online con piattaforma informatica accessibile h24
  • Costo: 600 euro (più 50 euro per l’attestato finale)
  • Prove previste: verifica scritta delle competenze acquisite; tesi finale da discutere in presenza nelle sedi dell’Università eCampus
  • Punteggio: 3 punti in graduatoria per il pre-ruolo e 1 punto per mobilità/trasferimenti purché coerente con gli insegnamenti previsti dalla graduatoria
Requisiti di ammissione
Laurea triennale o specialistica conseguita secondo l’ordinamento antecedente o successivo al D. M. 509/99. La partecipazione al Master è incompatibile con l’iscrizione ad altri master, corsi di laurea, dottorati e scuole di specializzazione.
Ricorda
Puoi usufruire del bonus da 500 euro de “La Buona Scuola” per finanziare il tuo Master nel settore formazione all’Università eCampus. Scopri di più
Destinatari
Il Master di I livello in “Didattica metacognitiva” è rivolto a dirigenti scolastici, staff del dirigente, insegnanti della scuola primaria e secondaria.
Obiettivi
Il Master permette agli iscritti di aggiornare e approfondire le conoscenze teoriche e le competenze d’intervento relative ai processi di apprendimento riflessivi e autoregolati – con particolare attenzione alle componenti cognitive e motivazionali – per favorire il successo scolastico degli studenti. Il Master tratta inoltre il tema della personalizzazione dell’insegnamento a partire da spunti teorici e operativi in merito agli stili cognitivi e di pensiero.
Modalità esami
Esami scritti per le materie che compongono il master e predisposizione di una tesina finale su uno degli argomenti trattati.
Programma completo
Ssd
Materia
Cfu
M-PSI/01
Basi cognitive, motivazionali, sociali dei processi di apprendimento
5
IUS/01
Legislazione scolastica
4
M-PED/03
Pedagogia speciale
5
M-PSI/04
Rapporto scuola-famiglia
4
M-PSI/01
Interventi metacognitivi a scuola
5
M-PSI/04
Motivazioni ed emozioni nell’apprendimento
5
M-PED/04
Imparare a imparare: metodo di studio e apprendimento individualizzato
5
M-PSI/01
L’autoregolazione del processo di apprendimento
5
M-PED/03
Utilizzo delle nuove tecnologie per l’apprendimento
5
M-PED/03
Valutazione formativa nell’intervento metacognitivo
5
M-PSI/01
Stili di pensiero e stili di apprendimento
5
 
Prova finale
7
Master universitario di I livello
Specifiche del Master
  • Tipologia: Master universitario di I livello
  • Durata: 1.500 ore (1 anno)
  • Crediti: 60 CFU
  • Modalità di erogazione: full online con piattaforma informatica accessibile h24
  • Costo: 600 euro (più 50 euro per l’attestato finale)
  • Prove previste: verifica scritta delle competenze acquisite; tesi finale da discutere in presenza nelle sedi dell’Università eCampus
  • Punteggio: 3 punti in graduatoria per il pre-ruolo e 1 punto per mobilità/trasferimenti purché coerente con gli insegnamenti previsti dalla graduatoria
Requisiti di ammissione
Laurea triennale, magistrale o specialistica conseguita secondo l’ordinamento antecedente o successivo al D. M. 509/99. La partecipazione al Master è incompatibile con l’iscrizione ad altri master, corsi di laurea, dottorati e scuole di specializzazione.
Ricorda
Puoi usufruire del bonus da 500 euro de “La Buona Scuola” per finanziare il tuo Master nel settore formazione all’Università eCampus. Scopri di più
Destinatari
Il master è rivolto a dirigenti scolastici, staff del dirigente, docenti della scuola secondaria di secondo grado.
Obiettivi
Il master permette di aggiornare e approfondire le tematiche legate ai progetti dell’alternanza scuola-lavoro che sempre di più coinvolgono gli studenti della scuola secondaria di secondo grado. Obiettivo del corso è fornire ai partecipanti le principali competenze e metodologie didattiche per preparare e sostenere gli alunni nel percorso formativo di sperimentazione all’interno del contesto professionale.
Modalità esami
Esami scritti per le materie che compongono il master e predisposizione di una tesina finale su uno degli argomenti trattati.
Programma completo
Ssd
Materia
Cfu
M-PSI/01
Basi cognitive, motivazionali, sociali dei processi di apprendimento
5
IUS/01
Legislazione scolastica
4
M-PED/03
Pedagogia speciale
5
M-PSI/04
Rapporto scuola-famiglia
4
IUS/01
Alternanza scuola-lavoro: nascita, motivazioni (l.107/2015)
5
IUS/09
Fondamenti normativi
5
M-PED/03
La didattica dell’alternanza scuola-lavoro
5
M-PED/03
Rete e ruoli professionali coinvolti nella metodologia didattica
5
M-PED/03
La progettazione di percorsi di alternanza scuola-lavoro
5
M-PED/03
La progettazione di competenze di percorsi di alternanza scuola-lavoro
5
M-PED/04
La valutazione dei percorsi di alternanza scuola-lavoro
5
 
Prova finale
7
Master universitario di I livello
Specifiche del Master
  • Tipologia: Master universitario di I livello
  • Durata: 1.500 ore (1 anno)
  • Crediti: 60 CFU
  • Modalità di erogazione: full online con piattaforma informatica accessibile h24
  • Costo: 600 euro (più 50 euro per l’attestato finale)
  • Prove previste: verifica scritta delle competenze acquisite; tesi finale da discutere in presenza nelle sedi dell’Università eCampus
  • Punteggio: 3 punti in graduatoria per il pre-ruolo e 1 punto per mobilità/trasferimenti purché coerente con gli insegnamenti previsti dalla graduatoria
Requisiti di ammissione
Laurea triennale, magistrale o specialistica conseguita secondo l’ordinamento antecedente o successivo al D. M. 509/99. La partecipazione al Master è incompatibile con l’iscrizione ad altri master, corsi di laurea, dottorati e scuole di specializzazione.
Ricorda
Puoi usufruire del bonus da 500 euro de “La Buona Scuola” per finanziare il tuo Master nel settore formazione all’Università eCampus. Scopri di più
Destinatari
Il Master di I livello in “Metodologie didattiche per l’integrazione degli alunni con disturbi specifici di apprendimento (DSA)” è rivolto a dirigenti scolastici, staff del dirigente, insegnanti della scuola primaria e secondaria.
Obiettivi
Il corso intende fornire un quadro esaustivo sulle maggiori teorie e pratiche didattiche in merito ai disturbi specifici dell’apprendimento. L’offerta didattica del Master è volta a far acquisire tutte le conoscenze e le competenze necessarie a rispondere in modo pertinente al difficile compito di imparare, soprattutto nel momento in cui esistono deficit che condizionano lo sviluppo delle potenzialità umane.
Modalità esami
Esami scritti per le materie che compongono il master e predisposizione di una tesina finale su uno degli argomenti trattati.
Programma completo
Ssd
Materia
Cfu
DISCIPLINE PSICOLOGICHE
M-PSI/06
Psicologia scolastica
10
M-PSI/08
Psicologia clinica della disabilità
6
M-PSI/08
Psicologia della disabilità e dell’integrazione
6
DISCIPLINE PEDAGOGICHE
M-PED/03
La didattica: l’insegnamento-apprendimento
12
M-PED/04
Pedagogia sperimentale: l’inclusione scolastica
12
M-PED/03
Didattica dei disturbi specifici dell’apprendimento
5
 
 
Prova finale
9
Master universitario di I livello
Specifiche del Master
  • Tipologia: Master universitario di I livello
  • Durata: 1.500 ore (1 anno)
  • Crediti: 60 CFU
  • Modalità di erogazione: full online con piattaforma informatica accessibile h24
  • Costo: 600 euro (più 50 euro per l’attestato finale)
  • Prove previste: verifica scritta delle competenze acquisite; tesi finale da discutere in presenza nelle sedi dell’Università eCampus
  • Punteggio: 3 punti in graduatoria per il pre-ruolo e 1 punto per mobilità/trasferimenti purché coerente con gli insegnamenti previsti dalla graduatoria
Requisiti di ammissione
Laurea triennale, magistrale o specialistica conseguita secondo l’ordinamento antecedente o successivo al D. M. 509/99. La partecipazione al Master è incompatibile con l’iscrizione ad altri master, corsi di laurea, dottorati e scuole di specializzazione.
Ricorda
Puoi usufruire del bonus da 500 euro de “La Buona Scuola” per finanziare il tuo Master nel settore formazione all’Università eCampus. Scopri di più
Destinatari
Il Master di I livello “Il bullismo: interpretazione, fenomenologia, prevenzione e didattica” è rivolto a dirigenti scolastici, staff del dirigente, insegnanti della scuola primaria e secondaria.
Obiettivi
La professionalità del docente richiama la necessità di formarsi costantemente attraverso percorsi altamente specifici e professionalizzanti. Il corso si pone l’obiettivo di far conseguire la padronanza e la capacità di comprensione del fenomeno del bullismo, anche nella sua matrice tecnologica. Bullismo e cyberbullismo richiedono competenze sempre aggiornate e specifiche, volte a contrastare tali fenomeni quali piaga sociale ed educativa.
Modalità esami
Esami scritti per le materie che compongono il master e predisposizione di una tesina finale su uno degli argomenti trattati.
Programma completo
Ssd
Materia
Cfu
DISCIPLINE PSICO-FILOSOFICHE
M-PSI/01
Psicologia della comunicazione e dei rapporti interpersonali
9
M-PSI/02
Psicopatologia dell’intersoggettività
9
M-FIL/02
Filosofia e pratica delle scienze educative
9
DISCIPLINE PSICO-PEDAGOGICHE
M-PED/01
Analisi psico-fenomenologica del bullismo
6
M-PSI/04
Psicologia dell’educazione e prassi educativa
15
M-PSI/08
Tecniche di counseling vittimologico
6
 
 
Prova finale
6
Master universitario di I livello
Specifiche del Master
  • Tipologia: Master universitario di I livello
  • Durata: 1.500 ore (1 anno)
  • Crediti: 60 CFU
  • Modalità di erogazione: full online con piattaforma informatica accessibile h24 + 100 ore di tirocinio presso enti convenzionati
  • Costo: 600 euro (più 50 euro per l’attestato finale)
  • Prove previste: verifica scritta delle competenze acquisite; tesi finale da discutere in presenza nelle sedi dell’Università eCampus e tirocinio obbligatorio
  • Punteggio: 3 punti in graduatoria per il pre-ruolo e 1 punto per mobilità/trasferimenti purché coerente con gli insegnamenti previsti dalla graduatoria
Requisiti di ammissioneLaurea triennale, magistrale o specialistica conseguita secondo l’ordinamento antecedente o successivo al D. M. 509/99. La partecipazione al Master è incompatibile con l’iscrizione ad altri master, corsi di laurea, dottorati e scuole di specializzazione.RicordaPuoi usufruire del bonus da 500 euro de “La Buona Scuola” per finanziare il tuo Master nel settore formazione all’Università eCampus. Scopri di piùDestinatariDestinatari del master sono innanzitutto docenti di lingua straniera (inglese, francese, spagnolo e tedesco) di scuole secondarie di primo e secondo grado, ma anche docenti di discipline non linguistiche interessati a metodologie didattiche innovative in cui all’insegnamento di contenuti tecnico-scientifici o artistico-espressivi si affianchi l’uso veicolare o strumentale di una lingua straniera. Il master consente infatti di acquisire competenze specifiche volte all’introduzione della metodologia CLIL nel piano didattico.ObiettiviIl master forma i corsisti sull’uso integrato di nuovi strumenti, approcci e metodi didattici che possano proficuamente essere introdotti e affiancati alla didattica tradizionale e alle pratiche di insegnamento nella scuola secondaria.
In particolare, il master è incentrato su tre diverse metodologie:
  1. il web learning e la didattica multimodale
  2. la didattica capovolta (o flipped learning)
  3. la metodologia CLIL (Content and Language Integrated Learning)
Modalità esamiEsami scritti per le materie che compongono il master e predisposizione di una tesina finale su uno degli argomenti trattati.Programma completo
SsdMateriaCfu
M-PSI/01Basi cognitive, motivazionali, sociali dei processi di apprendimento5
IUS/01Legislazione scolastica4
M-PED/03Pedagogia speciale5
L-LIN/02Processi specifici dell’apprendimento linguistico3
L-LIN/02Principi di didattica delle lingue straniere3
L-LIN/02Valutazione delle competenze linguistiche e comunicative3
ING-INF/05Competenze informatiche di base3
ING-INF/05Didattica multimodale e creazione di contenuti multimediali6
L-LIN/02La classe capovolta: laboratorio di flipped learning4
L-LIN/02Principi della metodologia clil4
L-LIN/02Didattizzazione di materiali autentici2
Uno a scelta tra
L-LIN/12Didattica del testo letterario in lingua inglese3
L-LIN/04Didattica del testo letterario in lingua francese3
L-LIN/07Didattica del testo letterario in lingua spagnola3
L-LIN/14Didattica del testo letterario in lingua tedesca3
Uno a scelta tra
L-LIN/10perfezionamento della lingua inglese6
L-LIN/03perfezionamento della lingua francese6
L-LIN/05perfezionamento della lingua spagnola6
L-LIN/13perfezionamento della lingua tedesca6
 Tirocinio4
 Prova finale5
Master universitario di I livello
Specifiche del Master
  • Tipologia: Master universitario di I livello
  • Durata: 1.500 ore (1 anno)
  • Crediti: 60 CFU
  • Modalità di erogazione: full online con piattaforma informatica accessibile h24 + 100 ore di tirocinio presso enti convenzionati
  • Costo: 600 euro (più 50 euro per l’attestato finale)
  • Prove previste: verifica scritta delle competenze acquisite; tesi finale da discutere in presenza nelle sedi dell’Università eCampus e tirocinio obbligatorio
  • Punteggio: 3 punti in graduatoria per il pre-ruolo e 1 punto per mobilità/trasferimenti purché coerente con gli insegnamenti previsti dalla graduatoria
Requisiti di ammissione
Laurea triennale, magistrale o specialistica conseguita secondo l’ordinamento antecedente o successivo al D. M. 509/99. La partecipazione al Master è incompatibile con l’iscrizione ad altri master, corsi di laurea, dottorati e scuole di specializzazione.
Ricorda
Puoi usufruire del bonus da 500 euro de “La Buona Scuola” per finanziare il tuo Master nel settore formazione all’Università eCampus. Scopri di più
Destinatari
Il Master è rivolto a facilitatori linguistici nella scuola dell’obbligo, insegnanti di italiano (presso enti locali, aziende, organizzazioni legate al mondo del lavoro, associazioni), collaboratori ed esperti di lingua presso centri linguistici, lettori presso Istituti Italiani e Università Straniere.
Obiettivi
Il fenomeno dell’immigrazione in Italia richiede anche l’intervento di figure specializzate che possano favorire l’integrazione a livello linguistico e culturale nel contesto scolastico ed educativo. Il master risponde a questa esigenza permettendo ai partecipanti di acquisire una preparazione specifica nell’ambito della didattica interculturale e della didattica dell’italiano come seconda lingua. Obiettivo principale del corso è  fornire le competenze metodologiche e didattiche necessarie a progettare e attuare interventi formativi personalizzati, calibrati sulle esigenze dello studente e basati sul confronto tra la sua lingua di origine e la lingua seconda in molteplici situazioni ed ambiti disciplinari.
Modalità esami
Esami scritti per le materie che compongono il master e predisposizione di una tesina finale su uno degli argomenti trattati.
Programma completo
Ssd
Materia
Cfu
M-PSI/01
Basi cognitive, motivazionali, sociali dei processi di apprendimento
5
IUS/01
Legislazione scolastica
4
M-PED/03
Pedagogia speciale
5
L-LIN/01
Linguistica generale
6
 
Fondamenti di fonologia, morfologia, sintassi
3
 
Sociolinguistica dell’italiano contemporaneo
3
L-FIL-LET/12
Linguistica italiana
6
 
Grammatica italiana e riflessione metalinguistica
3
 
Storia linguistica dell’italiano post-unitario e tendenze dell’italiano contemporaneo
3
L-LIN/02
Didattica della lingua italiana
12
 
Principi di linguistica educativa e acquisizionale
3
 
Principi di Language testing e valutazione
3
 
Metodologia e didattica dell’italiano come L2
3
 
Pragmatica interculturale
3
L-LIN/17
Lingue e culture di origine degli apprendenti: lingua e cultura romena
3
L-FIL-LET/10
Analisi e uso didattico del testo letterario
3
L-ART/06
Uso del cinema e degli audiovisivi in contesti didattici ed educativi
3
L-FIL-LET/12
Laboratorio di didattica dell’italiano
4
 
Tirocinio
4
 
Prova finale
5
Master universitario di II livello
Specifiche del Master
  • Tipologia: Master universitario di II livello
  • Durata: 1.500 ore (1 anno)
  • Crediti: 60 CFU
  • Modalità di erogazione: full online con piattaforma informatica accessibile h24
  • Costo: 800 euro (più 50 euro per l’attestato finale)
  • Prove previste: verifica scritta delle competenze acquisite e tesi finale in presenza nelle sedi dell’Università eCampus
  • Punteggio: 3 punti in graduatoria per il concorso da Dirigente Scolastico purché coerente con gli insegnamenti previsti dalla graduatoria
Requisiti di ammissione
Laurea magistrale o specialistica conseguita secondo l’ordinamento antecedente o successivo al D. M. 509/99. La partecipazione al Master è incompatibile con l’iscrizione ad altri master, corsi di laurea, dottorati e scuole di specializzazione.
Ricorda
Puoi usufruire del bonus da 500 euro de “La Buona Scuola” per finanziare il tuo Master nel settore formazione all’Università eCampus. Scopri di più
Destinatari
Il Master è rivolto ai dirigenti scolastici e agli aspiranti dirigenti scolastici che intendano approfondire le principali tematiche legate al ruolo e alla professione.
Obiettivi
Il master di II livello sul “Ruolo del dirigente nelle istituzioni scolastiche” vuole essere un momento di riflessione sui nuovi scenari che la scuola italiana si trova ad affrontare dopo l’entrata in vigore della riforma “La Buona Scuola” (L. 13 luglio 2015, n. 107).
Il coordinamento scientifico del master è affidato a Francesco de Sanctis, professionista nella Direzione Generale del Ministero dell’Istruzione con incarichi regionali e nazionali, oggi docente di Principi, legislazione e management scolastico all’Università eCampus.
Il corso affronta una serie di temi – autonomia, sicurezza, responsabilità, valutazione, leadership, rapporti istituzionali, innovazione, per citarne alcuni – con la doppia finalità di garantire un percorso di formazione completo a chi intende diventare Dirigente Scolastico  e di consentire a chi già riveste questo incarico di approfondire  gli aspetti ricorrenti della professione.
Modalità esami
Esami scritti per le materie che compongono il master e predisposizione di una tesina finale su uno degli argomenti trattati.
Programma completo
Ssd
Materia
Cfu
IUS/09
La legislazione scolastica
12
SECS-P/10
Il ruolo del dirigente scolastico tra responsabilità, management e leadership
15
IUS/09
Normativa di riferimento del D.S.
6
SESC-S/05
La valutazione del sistema scolastico – La sicurezza nelle scuole
12
INF/01
La scuola, innovazione e progettualità
9
 
Prova finale
6
Master universitario di I livello
Specifiche del corso
  • Tipologia: Master universitario di I livello
  • Durata: 1500 ore (1 anno)
  • Crediti: 60 CFU
  • Modalità didattica: full online con piattaforma informatica accessibile h24
  • Costo: 600 euro
  • Iscrizioni aperte
Requisiti di ammissione
Laurea triennale, magistrale o specialistica conseguita secondo l’ordinamento antecedente o successivo al D. M. 509/99. La partecipazione al master è incompatibile con l’iscrizione ad altri master, corsi di laurea, dottorati e scuole di specializzazione.
Ricorda
Puoi usufruire del bonus da 500 euro de “La Buona Scuola” per finanziare il tuo corso di perfezionamento e autoformazione all’Università eCampus. Scopri di più
Destinatari
Il master è rivolto a docenti e aspiranti docenti delle scuole di ogni ordine e grado che intendono acquisire competenze e metodologie specifiche relative al riconoscimento e all’educazione di tutte le patologie che provocano disturbi della voce, della parola, del linguaggio orale e scritto e degli handicap comunicativi. Il corso permette, inoltre, di acquisire le competenze necessarie all’individuazione e al superamento del bisogno di salute del disabile.
Obiettivi
Il Master in Glottodidattica Infantile è diretto all’acquisizione di conoscenze riferite alla glottologia, sia in ambito psicologico, sia pedagogico e linguistico.
In questo modo lo studente verrà corredato di una cassetta degli attrezzi da poter utilizzare nella progettazione, realizzazione e valutazione di un efficace processo di insegnamento/apprendimento.
Al termine del percorso formativo lo studente avrà appreso competenze didattiche specifiche, e, contestualmente, nozioni circa i fondamenti epistemologici e pratici che fanno della glottodidattica una disciplina sempre più richiesta nel panorama formativo.
Modalità esami
Esami scritti per le materie che compongono il master e predisposizione di una tesina finale su uno degli argomenti trattati.
Punteggio
3 punti in graduatoria per il pre-ruolo e 1 punto per mobilità/trasferimenti purché coerente con gli insegnamenti previsti dalla graduatoria.
Programma completo
Ssd
Materia
Cfu
BASI PSICO-PEDAGOGICHE
M-PSI/08
Psicologia generale e clinica
9
M-PED/01
Psicologia generale e sociale
6
M-PSI/04
Psicologia dello sviluppo e dell’educazione
6
M-PED/03
Pedagogia sperimentale
6
FONDAMENTI LINGUISTICI
M-PSI/02
Psicobiologia e psicologia fisiologica
6
L-LIN/01
Acquisizione del linguaggio
6
M-PED/03
Didattica del linguaggio
9
L-LIN/01
Glottologia e linguistica
9
 
 Prova finale3

Infermieristica in ambito psichiatrico

Master universitario di 1° livello
A chi è rivolto
Il master è stato progettato per gli infermieri che intendono acquisire competenze specifiche nella gestione e nell’assistenza del paziente affetto da patologia psichiatrica.
Prevenzione, assistenza, riabilitazione, abilità relazionali.
Corsi di laurea di afferenza
Il master è rivolto a chi ha conseguito il diploma di laurea triennale ai sensi del d.m. 509/99 e del d.m. 270/04, preferibilmente in:
  • Professioni Sanitarie Infermieristiche
  • Diploma di Infermiere Professionale conseguito entro l’anno 1999 unitamente ad un diploma di maturità (titolo equiparato al diploma di laurea triennale)
Obiettivi
Al termine del master i partecipanti avranno acquisito:
  • Conoscenze specifiche in merito all’inquadramento diagnostico e alla classificazione delle malattie psichiatriche
  • Abilità e competenze relazionali nei confronti del paziente, con la famiglia, per l’interazione con l’equipe multiprofessionale e con i servizi a supporto.
  • Conoscere e applicare competenze educative
  • Conoscere discipline di terapia non convenzionali utilizzabili in ambito psichiatrico
  • Conoscere i principali modelli e strumenti per la valutazione e la gestione del rischio in ambito psichiatrico
È offerta anche una versione blended con lezioni in presenza presso la sede di Novedrate, la seconda edizione verrà attivata nell’anno accademico 2020/21
Offerta formativa
Cod
Insegnamenti
Ssd
Cfu
Responsabili di Area
G1
Management in psichiatria
M-PSI/06
11
Coletto Maria Vittoria
G2
Psichiatria: evoluzione storica e legislazione
MED/25
10
Gandola Silvia
G3
La malattia psichiatrica oggi parte 1: inquadramento diagnostico e classificazione malattie
MED/25
11
Vaiani Renata
G4
La malattia psichiatrica oggi parte 2: terapia
M-PSI/08
7
Delpero Giovanni
G5
La comunicazione e la relazione
SPS/08
10
Covelli Venusia
 
 
Totale insegnamenti
49
 
 
Prova finale
11
 
 
Totale
60
 
Il master ha una durata di 12 mesi ed è erogato in modalità full on line.

Esami in 30esimi per i macromoduli e prova orale finale, tramite piattaforma a distanza

Esami
Il master è strutturato in 5 macroaree corrispondenti a 5 esami:
  • Management in psichiatria
  • Psichiatria: evoluzione storica e legislazione
  • La malattia psichiatrica oggi parte 1: inquadramento diagnostico e classificazione malattie
  • La malattia psichiatrica oggi parte 2: terapia
  • La comunicazione e la relazione
Prova finale
La prova finale (11 cfu) consisterà in un progetto o una proposta di miglioramento in ambito sanitario, possibilmente su realtà vicine allo studente. L’elaborato sarà discusso presso la sede centrale dell’Università a Novedrate (CO).

Formazione degli educatori area sociosanitaria

Master universitario di 1° livello
A chi è rivolto

Il master completa la preparazione di laureati triennali offrendo un percorso di studio che tratta e approfondisce il ruolo educativo nell’area sociale e in quella sanitaria.

Gli argomenti trattati integrano le nozioni della formazione di base tenendo in considerazione sia i diversi ambiti operativi della clinica sia differenti fasce di età alle quali è rivolto l’agire professionale dell’educatore

Corsi di laurea di afferenza

Il master è rivolto:

  • a chi ha conseguito il diploma di laurea triennale ai sensi del d.m. 509/99 e del d.m. 270/04, preferibilmente in Scienze dell’educazione
  • titolo regionale triennale di Educatore Professionale conseguito entro il 2005
Obiettivi

Acquisire conoscenze specifiche sui seguenti temi:

  • approccio educativo al minore con diagnosi clinica accertata di disturbo psichiatrico o con patologia ad esito infausto
  • Interventi educativi rivolti all’adulto con compromissione della sfera comportamentale ed emotiva
  • Approccio educativo all’anziano con deficit cognitivi
  • Identificare e saper agire nei confronti dei soggetti appartenenti all’ “area della fragilità”
  • gestione organizzativa di strutture e gruppi di lavori in ambito  sociale e  sanitario
  • Interventi educativi nei confronti di soggetti affetti dalle “nuove dipendenze”
  • Legislazione sanitaria in merito alle tematiche della privacy, della sicurezza, dei contratti collettivi di lavoro, etica e responsabilità professionale
Offerta formativa
CodInsegnamentiSsdCfuResponsabili di Area
G1Etica e legislazione a tutela del paziente e dell’operatoreIUS/0715Gandola Silvia
G2Gestione dei pazienti e utenti nei Servizi Socio-Sanitari e socio educativiMED/429Menegotto Grazia
G3Approcci gestionali / educazionali in SanitàM-PED/018Vaiani Renata
G4La comunicazione nei sistemi complessiSPS/0812Delpero Giovanni
G5Gestione degli interventi educativi nei diversi ambiti (clinico e educativo)M-PED/039Vernocchi Simonetta
 
 Totale insegnamenti53 
 Prova finale7 
 Totale60 

Il master ha una durata di 12 mesi ed è erogato in modalità Full on line.

Esami

Il master è strutturato in 5 macroaree corrispondenti a 5 esami:

  • Etica e legislazione a tutela del paziente e dell’operatore
  • Gestione dei pazienti e utenti nei Servizi Socio-Sanitari e socio educativi
  • Approcci gestionali / educazionali in Sanità
  • La comunicazione nei sistemi complessi
  • Gestione degli interventi educativi nei diversi ambiti (clinico e educativo)
Prova finale

La prova finale (7 cfu) consisterà in un progetto o una proposta di miglioramento in ambito sanitario, possibilmente su realtà vicine allo studente. L’elaborato sarà discusso presso la sede centrale dell’Università a Novedrate (CO).

RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Instagram

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi